Addio Ben Roberts: morto l’attore di Metropolitan Police

0
825

Un lutto ha colpito il mondo delle serie televisive, addio Ben Roberts: morto l’attore di Metropolitan Police per 15 stagioni.

Ben Roberts, noto soprattutto per il suo ruolo in Metropolitan Police, è morto all’età di 70 anni. L’attore, che ha recitato nel dramma poliziesco di successo di ITV dal 1987 al 2000, è morto lunedì, ha confermato il suo agente nelle scorse ore. Originario di Bangor, in Galles, è apparso anche in altri famosi sceneggiati e serie televisive di successo.

Leggi anche –> The Office, morto a 55 anni un noto attore del cast

In una dichiarazione rilasciata dai suoi agenti di LCM Limited, pubblicata su Twitter, si leggono le seguenti parole: “Ricordando il meraviglioso Ben Roberts che è tristemente scomparso lunedì. Meglio conosciuto come l’ispettore capo Derek Conway in Metropolitan Police e ha avuto una lunga carriera in teatro, TV e cinema”.

Leggi anche –> Robert Hogan, morto il celebre attore: era molto malato

Chi era Ben Roberts: l’attore ci ha lasciati nelle scorse ore

L’attore entrò nel cast della serie televisiva di successo, tra le più longeve con tredici anni di trasmissione, a partire dalla terza stagione. “I nostri pensieri sono con sua moglie Helen e la sua famiglia in questo momento”, scrivono ancora i suoi agenti nel necrologio pubblicato sui social per ricordare l’attore scomparso. Ha recitato con grandi attori, esordendo in una serie televisiva di successo, a fine anni Settanta, al fianco di Ralph Bates.

Ha fatto diversa gavetta in altre serie televisive, fino a ottenere la parte dell’ispettore capo Derek Conway in Metropolitan Police. Grazie a quel ruolo ha avuto una incredibile popolarità tra anni Ottanta e Novanta non solo nel Regno Unito. Lasciato nel 2000 il ruolo più importante della sua vita, ha continuato a recitare fino al 2016. I suoi ruoli cinematografici includevano il ruolo di protagonista nel dramma romantico del 2011 Jane Eyre nel ruolo di Briggs, al fianco di Michael Fassbender e Mia Wasikowska. Si è definitivamente ritirato dalle scene nel 2019.