Ladri in casa di notte, lui li sorprende e finisce in tragedia

0
547

Una rapina finita male costa la vita ad un padre di famiglia. Come è successo e dove, è in corso una inchiesta da parte dei carabinieri.

Ladri uccidono uomo in una rapina
Ladri uccidono uomo in una rapina Foto dal web

Dopo una visita dei ladri all’interno di casa sua, un uomo è morto nel giro di pochissimo tempo. Il tutto è successo in una località in provincia di Torino.

Leggi anche –> Regioni zona bianca, altre sei sperano da lunedì prossimo: quali sono?

Si tratta del centro abitato di Piossasco, dove dei malintenzionati si sono intrufolati in una abitazione, venendo però sorpresi dal proprietario. Sulle prime si è pensato ad un malore sopraggiunto all’improvviso e che potrebbe avere stroncato lo sfortunato individuo.

Ma nel corso dei rilievi compiuti dalle forze dell’ordine è emerso il bossolo di un proiettile. Un rapido esame preliminare compiuto sul cadavere della vittima ha però accertato come il decesso sia da attribuire ad una circostanza violenta.

Non sembravano esserci tracce di sangue sul pavimento, ma la presenza del residuo di proiettile ha subito destato sospetti negli inquirenti, rendendo obbligatoria una osservazione approfondita sul corpo.

Questa drammatica vicenda di cronaca nera ha avuto luogo nella mattinata di mercoledì 9 giugno 2021. L’uomo ucciso era un architetto di 49 anni e si trovava nella sua abitazione autonoma di più piani assieme alla moglie ed al figlio adolescente 13enne.

Leggi anche –> Bollettino 8 giugno: positivo meno di un tampone ogni 100

Ladri sparano e fuggono, padre di famiglia ucciso a sangue freddo

Verso le 04:00 del mattino l’architetto ha sentito dei rumori ed è sceso a controllare, trovandosi davanti ai rapinatori. In una scarpata attigua alla casa è stato rinvenuto anche un martello utilizzato per forzare una finestra dalla quale i malviventi, presumibilmente in due, sono entrati.

Leggi anche –> Michele Merlo: si indaga per omicidio colposo, cosa succede ora

I carabinieri di Moncalieri e di Torino stanno continuando nella raccolta di indizi utili. Questo soprattutto allo scopo di cercare di trovare degli elementi utili per individuare i ladri, che sono fuggiti dopo avere avuto una colluttazione con la vittima.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Proprio in questa circostanza potrebbe essere stato esploso il colpo risultato letale e che ha colpito il padrone di casa allo stomaco.

Foto dal web