Riaperture discoteche, il primo luglio la data: le novità con il green pass

0
123

Novità importanti in Italia per quanto riguarda le riaperture delle discoteche: il primo luglio sarà possibile con il green pass

Covid discoteche

L’Italia vuole tornare a vivere tranquillamente senza ansie e limitazioni. E così in zona bianca potrebbero esserci altre novità con la riaperture delle discoteche a partire dal primo luglio con green pass. Ci potrebbero essere differenze tra interno ed esterno con gli ingressi contingenati: sarà obbligatorio sempre l’uso della mascherina, ma non in pista.

Leggi anche –> Vacanze low cost 2021: le mete più economiche in Italia e all’estero

Queste potrebbero le novità annunciate dal sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, che continua a lavorare senza sosta con i gestori delle discoteche: “Quando ho proposto di lavorare insieme per darci l’obiettivo di riaprire a luglio, ho trovato massima apertura”. Poi ha aggiunto: “C’è il dovere di dare una risposta a questo settore che offre lavoro a 100mila addetti nel nostro paese e da 16 mesi è chiuso”.

Leggi anche –> Vaccino, Figliuolo: “Da giugno protetti anche cassieri ed altri lavoratori”

Riaperture discoteche, la voglia di ripartire dei giovani

Le vaccinazioni continuano senza sosta in Italia con il picco arrivato nelle ultime ore. C’è tanta voglia di tornare alla normalità con tanti giovani vogliosi di tornare a vivere dopo un anno e mezzo di limitazioni. Gli Open Day sono stati affollati soprattutto dai più giovani con tanti ragazzi, di circa 20 anni, che hanno optato per le prenotazioni per arrivare al Green Pass. A breve potrebbero essere novità ufficiali per quanto riguarda la ripartenza.

covid discoteche