Cloe Giani Giavazzi: morta per un malore la baby campionessa di tennis

0
4235

Il dramma di Cloe Giani Giavazzi: morta per un malore la baby campionessa di tennis, ecco cosa è accaduto alla ragazza.

(Facebook)

Una tragedia improvvisa ha colpito nelle scorse ore il mondo del tennis italiano: mentre siamo in dirittura d’arrivo per quanto riguarda il Roland Garros, una giovanissima campionessa ha perso tragicamente la vita a soli 12 anni. Si tratta di Cloe Giani Giavazzi, poco più che una bambina, trovata morta in casa da sua mamma a Milano.

Leggi anche –> AstraZeneca, c’è una nuova vittima: “Era sanissimo” FOTO

La giovanissima atleta era tesserata per la “Golarsa Academy” di Milano e a stroncarla sarebbe stato un malore improvviso. Diverse le speculazioni in Rete sul decesso della ragazzina, del quale ancora non si conoscono le cause. Purtroppo, ha perso la vita per un malore improvviso e non si hanno ancora dettagli sulle presunte cause.

Leggi anche –> Mara Venier, condizioni sempre difficili: “Non può dormire né mangiare”

Il dramma della morte di Cloe Giani Giavazzi

La Golarsa Academy ha voluto ricordare Cloe Giani Giavazzi e il suo talento cristallino: “I nostri allievi sono i nostri figli, oggi siamo distrutti, ciao Cloe”, si legge in un post Facebook. La giovanissima atleta scomparsa era stata già inserita nel “Next gen team” della Academy ed era ritenuta davvero una delle più forti della sua età in questa disciplina, che sta vivendo nel nostro Paese un rinato entusiasmo.

Il nonno della ragazzina, Renato Giavazzi, è dal 1997 alla guida di Confagricoltura Bergamo, città della quale la sua famiglia era originaria. Inoltre, il bisnonno di Cloe, Giovanni Giavazzi, scomparso due anni fa, era uno dei politici più noti di Bergamo, tanto da essere stato presidente della provincia e anche europarlamentare, oltre che un imprenditore davvero molto conosciuto. Qualche giorno fa, la Academy della quale faceva parte aveva pubblicato su Facebook in cui si vedeva la ragazza in azione.