Morto John Paragon, attore di cinema e tv amatissimo dal pubblico

0
905

John Paragon, attore di cinema e tv amatissimo dal pubblico, è morto: ecco un ritratto del suo personaggio incredibile.

(screenshot video)

È morto John Paragon, l’attore caratterista che interpretava il genio dalla faccia blu Jambi in “Pee-wee’s Playhouse”. Aveva 66 anni. Paragon è morto ad aprile, anche se la causa della morte non è stata rivelata. La conferma del suo decesso arriva dall’ufficio di medicina legale della contea di Riverside, in California.

Leggi anche –> Masterchef, morto Paolo Armando: partecipò alla 4/a edizione

Dal 1986 al 1991, Paragon è apparso nel film nominato agli Emmy “Pee-wee’s Playhouse” nel ruolo di Jambi the Genie, il cui viso dipinto di blu e turbante rosso ornato sedeva disincarnato in una scatola luccicante. Nel ruolo di spalla di Pee-wee Herman, interpretato da Paul Ruebens, negli Usa ha avuto un successo davvero incredibile. Tutti conoscevano infatti la formula “Meka leka hi meka hiney ho”.

Leggi anche –> Benno Neumair, svolti i funerali dei genitori: le parole di Madè

Chi era l’attore John Paragon, morto oggi

Nato ad Anchorage, in Alaska, nel 1954, Paragon negli ultimi anni ha “lavorato con Walt Disney Imagineering sui modi per incorporare prestazioni improvvisate nelle attrazioni dei parchi Disney”. Senza dubbio la sua carriera è stata legata a “Pee-wee’s Playhouse”, ma era anche conosciuto per alcune sue pellicole. In particolare è nel cast di “Tesoro, mi si è allargato il ragazzino” e “La moglie di un ricco”.

Come regista ha diretto invece I babysitter, film coi gemelli Peter e David Paul, quindi Doppio guaio a Los Angeles, che vede nel cast Roddy McDowall e David Carradine. Paragon ha anche doppiato il personaggio ricorrente di Pterri the Pterodactyl sempre in “Pee-wee”, quindi ha scritto diversi spinoff insieme a Reubens, tra cui “Pee-wee’s Playhouse: Christmas Special”, nel 1988, che ha vinto la serie una nomination agli Emmy per la migliore sceneggiatura in uno speciale per bambini. Ha lavorato anche con Weird Al Yankovic ed è apparso in Seinfeld.