Benno Neumair, svolti i funerali dei genitori: le parole di Madè

0
684

La madre ed il padre di Benno Neumair ricevono l’ultimo saluto in due bare bianche. La figlia Madè li descrive con profonda nostalgia.

La famiglia di Benno Neumair
La famiglia di Benno Neumair Foto dal web

Benno Neumair continua a restare in carcere a Bolzano, e vi pernotterà a lungo. Nel frattempo si sono svolti i funerali dei genitori, che lui stesso ha ucciso.

Leggi anche –> Al Bano e Romina nonni ancora una volta: la bellissima notizia FOTO

Nel Duomo della città altoaltesina è andata in scena la cerimonia commemorativa per Peter Neumair e Laura Perselli, a cinque mesi di distanza dal delitto che li ha visti come vittime del loro figlio.

Nelle scorse settimane Benno Neumair disse di avere agito così perché non sopportava più i rimproveri del padre e della madre né i paragoni con la sorella Madè, sempre perfetta. Due bare bianche hanno ospitato i resti dei due sfortunati coniugi, con due bouquet posti sulle stesse.

Era ben leggibile il messaggio “Con tanto amore Madè e i tuoi cari”. Nel corso dell’omelia hanno parlato Michela Neumar, sorella di Peter, poi Carla Perselli, sorella di Laura, ed anche Madè stessa.

Leggi anche –> Ucciso dal Covid a 14 anni, Mario era sanissimo: “Organi distrutti”

Benno Neumair, la madre andava fiera anche di lui

La quale ha ricordato i punti principali di questo dramma consumatosi tutto in famiglia. Bellissimo il suo discorso, terminato con una dolorosa ammissione sul fatto che i due genitori manchino tantissimo alla loro figlia.

Leggi anche –> Giacomo Zani, il famoso direttore d’orchestra muore in sfortunato incidente

Lei ricorda il 6 febbraio ed il 27 aprile, i giorni in cui vennero alla luce i corpi prima della madre e poi del padre. E li ricorda come luce di coraggio e di amore, per poi ringraziarli per quanto le hanno dato e dire loro che sente tanto la mancanza.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

E poi spiccano le parole di Carla Perselli, descritta come una donna che era orgogliosa dei suoi due figli. Madè, sempre impeccabile e ligia al dovere, ma anche Benno Neumair. Il figlio problematico con il quale le discussioni erano all’ordine del giorno e che ad un certo punto aveva anche cominciato a spaventarli.

Foto dal web