Syria, dove è finita? Che cosa fa oggi la cantante | FOTO

0
460

In molti si chiedono dove sia Syria, che da fin troppo tempo non calca più le scene pubbliche. Lei “riemerge” in una intervista e svela tutto, parlando di svolta.

Syria
Syria Foto da Instagram

Syria per anni ci ha fatto compagnia non solo con le sue canzoni sempre allegre – ma non è mancato qualche brano più profondo e riflessivo – e con il buonumore che ha sempre mostrato nel corso dei suoi interventi in radio ed in televisione.

Leggi anche –> Gianni Morandi, come sta dopo l’incidente: brutte notizie

Da un bel pò di tempo però non si hanno più notizie di lei nell’ambito musicale, che le è proprio. La 44enne di Roma per un certo periodo scelse di adottare, come suo nuovo nome d’arte, “Ayris”, che altri non è se non “Syria” scritto al contrario.

Questo a simboleggiare la sua volontà di cominciare tutto daccapo, con un nuovo inizio anche nel look. Poi però è arrivata una lunga pausa che perdura ancora oggi. In tanti fra i suoi ammiratori si domandano cosa faccia ora Cecilia Cipressi (questo il suo vero nome, n.d.r.).

Intervistata dal settimane “Vero”, la donna ha ammesso di avere attraversato qualche difficoltà. Colpa di qualche rifiuto a dei suoi progetti, così come ad un paio di “no” alla sua partecipazione al Festival di Sanremo, dove in passato era andata alcune volte.

Leggi anche –> Orietta Berti, incidente in casa: non riesce a camminare

Syria, la svolta nella sua vita artistica: e in amore?

Lei però la prende con filosofia e non si strappa certo i capelli di testa.

Nell’ambiente siamo in tanti e si lotta, io poi non mi reputo così importante. Dopo questi rifiuti allora ti chiudi a riccio e pensi a fare altro nella vita

La sua ultima fatica discografica risale al 2017, con l’album “10+10”. Sempre in quell’anno lei ha recitato in teatro omaggiando Gabriella Ferri. E la cosa ha funzionato, al punto che oggi lei si reputa ormai più una attrice del palco dal vivo che una cantante.

Leggi anche –> Pregliasco, l’allarme: “Ci sarà un incremento di casi a fine estate”

Intanto continua sempre ad esserci il sostegno di Pier Paolo Peroni, suo marito da quasi 20 anni. Con il produttore discografico, Syria ha avuto i figli Alice, nel 2001, e Romeo, nel 2012.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Nel frattempo l’interazione diretta con i suoi fans continua su Instagram, dove lei annovera migliaia di post pubblicati nel corso degli anni, ricevendo sempre tanti complimenti ogni giorno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Syria (@syriaofficial)