Harrison Ford, grave incidente sul set di Indiana Jones

0
314

La stella di Hollywood si è fatta male durante le riprese del film “Indiana Jone 5”. Lo ha confermato la Disney, come sta adesso Harrison Ford.

Harrison Ford interpreta Indiana Jones
Harrison Ford interpreta Indiana Jones Foto dal web

Il film “Indiana Jones 5”, che uscirà ufficialmente il 29 luglio 2022, complicazioni della pandemia permettendo, ha conosciuto purtroppo un bruttissimo intoppo. La cosa riguarda il suo iconico protagonista, Harrison Ford.

Leggi anche –> Attrice suicida, tragedia al teatro Bellini di Napoli: aveva 22 anni

Lui che interpreta l’avventuriero professor Jones sin dal lontano 1981, quando uscì il primo episodio della trilogia originaria “I predatori dell’arca perduta”, ha subito purtroppo un incidente mentre stava lavorando alle riprese di alcune scene.

Il 78enne Harrison Ford si è infortunato ad una spalla, con la circostanza riportata prima come indiscrezione da “Deadline” e poi confermata in maniera ufficiale dalla Disney in una apposita nota ufficiale.

Non si sa l’entità di questo brutto inconveniente, ma Disney ha confermato che comunque questa circostanza non avrà alcuna ripercussione sui lavori. Le riprese continueranno normalmente. In particolare a ribadire la cosa è il regista James Mangold.

Lo stesso ha fatto sapere che il da farsi verrà valutato nelle prossime settimane, in riferimento alla situazione fisica dell’attore. Le riprese del prossimo film della saga di “Indiana Jones” sono cominciate proprio questo mese.

Leggi anche –> Miami, crolla un palazzo di 12 piani: è strage VIDEO

Indiana Jones, per Harrison Ford non è il primo incidente

Per ora si dislocano in alcune località della Gran Bretagna. Tra gli altri protagonisti figura anche il pluripremiato attore danese, Mads Mikkelsen. Altre figure cardine sono Steven Spielberg e Kathleen Kennedy, che figurano tra i produttori della pellicola.

Leggi anche –> Bambino morto, aveva 2 anni: “Febbre improvvisa, stava benissimo”

E c’è ancora John Williams, celebre compositore autore anche delle musiche di “Star wars” e che pure aveva firmato le colonne sonore dei precedenti film di Indy. Per quanto riguarda Harrison Ford, gli incidenti non sono purtroppo un qualcosa di inedito sia sul set che fuori.

Un precedente infortunio avvenne nel corso del 2014, quando, nelle vesti di un anziano Han Solo, stava recitando nell’allestimento per “Star Wars 7 – Il risveglio della Forza”. In quella circostanza il classe 1942 nativo di Chicago si fratturò una gamba.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Nelle vesti di privato cittadino invece fu coinvolto in un incidente aereo nel marzo del 2015, mentre pilotava uno dei suoi aerei da turismo. Ed in altre due occasioni, nel 2017 e nel 2020, sfiorò altri due disastri in volo, per responsabilità sue.

Foto dal web