Lutto nel wrestling: Melissa Coates è morta, addio alla star della WWE

0
700

Mondo dello sport e in particolare del wrestling in lutto: Melissa Coates è morta, addio alla star della WWE.

(screenshot video)

L’ex star della WWE Melissa Coates è morta all’età di 50 anni. La morte dell’ex wrestler e bodybuilder arriva diversi mesi dopo l’amputazione della gamba, anche se la causa della sua morte deve ancora essere confermata. Non è infatti stato chiarito se tra la malattia e la sua morte ci sia una relazione diretta. Appena qualche giorno fa, il 18 giugno, aveva festeggiato il compleanno.

Leggi anche –> Attrice suicida, tragedia al teatro Bellini di Napoli: aveva 22 anni

Melissa Coates è apparsa nella WWE TV nel 2005 dopo aver iniziato la sua carriera come bodybuilder e aver preso parte alla International Federation of Bodybuilding negli anni ’90. Allenata da Killer Kowalski, ha anche partecipato a Ohio Valley Wrestling. A ottobre, è stata creata una pagina GoFundMe per finanziare l’amputazione della gamba di Coates dopo che le sue arterie erano state bloccate da coaguli di sangue.

Leggi anche –> Miami, crolla un palazzo di 12 piani: è strage VIDEO

La tragica morte della wrestler Melissa Coates, uno dei nomi più noti e amati

Mercoledì sera, un amico ha confermato la tragica notizia della sua morte su Facebook. La dichiarazione recita: “Questo potrebbe essere il post più difficile che abbia mai scritto… Ho appena ricevuto la notizia da Terry “Sabu” Brunk che il super genio Melissa Coates è morto questo pomeriggio. Ho anche parlato con suo fratello, JR Coates e sua nipote, Cassi. Mi hanno detto di pubblicare questa triste notizia…”. Quindi l’amico ha chiosato: “Sabu non risponderà alle chiamate e per favore rispetta la loro privacy in questo momento”.

Coates ha lavorato al fianco dell’icona ECW Sabu nell’ultima fase della sua carriera, accompagnando regolarmente la wrestler sul ring. La stessa Sabu ha successivamente confermato la notizia della morte di Melissa Coates, rilanciando un tweet di un’organizzazione legata al mondo del wrestling e della lotta libera. Nel frattempo, tributi a Melissa Coates sono arrivati ​​da tutto il mondo del wrestling professionistico. Anche il commentatore di NXT e Hall of Famer della WWE Beth Phoenix si è unito al dolore.