Focolaio Maiorca, contagi ancora in aumento: 1167 positivi, 12 ricoverati

0
635

Non si fermano i contagi a Maiorca dopo il mega focolaio: casi sempre in costante aumento, la situazione attuale sull’Isola. 

Focolaio Maiorca

Non finiscono i contagi a Maiorca dopo il mega focolaio. In Spagna ci sono ancora numeri impressionanti con i casi che continuano ad aumentare. Tutto è nato dal raduno di tantissimi studenti che si sono dati appuntamenti da otto regioni spagnole per festeggiare la fine dell’anno scolastico. Come svelato dal quotidiano spagnolo “El Mundo” i casi registrati sono 1.167, mentre le persone in quarantena sono 4.796. Inoltre, sull’Isola sono 12 ragazzi ricoverati per precauzione all’ospedale universitario di Son Espases con febbre alta.

Leggi anche –> Martina Rossi, morta a Maiorca: indagini e processo, il giallo del decesso

Focolaio Maiorca, la situazione attuale sull’Isola

Così ai media spagnoli l’epidemiologo Fernando Simón ha svelato: “I dati sono importanti visto che rappresentano un campanello d’allarme, dobbiamo capire che i gruppi che non sono immunizzati come i giovani sono a maggior rischio”. La situazione va monitorata attentamente in vista dei prossimi giorni.

Leggi anche –> Sudafrica, nuovo lockdown per contrastare la variante Delta

Lo stesso Simon ha aggiunto dichiarazioni importanti per quello che è successo all’interno  del nucleo familiare: “Può darsi che alcuni si ammalino e manifestino sintomi più gravi, ma sono tutti molto giovani e non sembra che ci sarà un impatto sul nostro sistema ospedaliero. Quanto ai loro genitori, la maggior parte hanno circa 50 anni, molti hanno già avuto la prima dose di vaccino”. Inoltre,  come ha aggiunto sempre il portale spagnolo “El Mundo”, sono state scoperte due varianti collegate al focolaio di Maiorca, come quella Alpha (ex inglese) e della variante Delta (ex indiana).

maiorca focolaio