Alessia Marcuzzi, la decisione è netta: “Lascio Mediaset, sempre grata”

0
321

Per la conduttrice televisiva e showgirl Alessia Marcuzzi, la decisione è netta: “Lascio Mediaset, sempre grata”, ecco il motivo.

(screenshot video)

La conduttrice televisiva e showgirl Alessia Marcuzzi, con un post sul suo profilo Instagram, ha comunicato una decisione che era nell’aria da un paio di settimane. Ha infatti deciso di lasciare Mediaset dopo un quarto di secolo di collaborazione continuativa. La scelta non avrebbe alcuna ragione polemica, se non delle motivazioni personali.

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi, contrasti con Mediaset: “Contratto a rischio”

Di fatto la conduttrice ha sottolineato di non ritrovarsi più nei programmi che le venivano proposti, ma in ogni caso sottolinea il senso di profonda gratitudine nei confronti dell’azienda che l’ha fatta crescere professionalmente. Classe 1972, nata televisivamente a Telemontecarlo, la Marcuzzi ha lavorato per un periodo in Rai.

Leggi anche –> Maria De Filippi, pericolo: contratto in scadenza con Mediaset

Perché Alessia Marcuzzi ha deciso di lasciare Mediaset

Alessia Marcuzzi

Quindi da metà degli anni Novanta il suo arrivo a Mediaset: le reti del Biscione l’hanno adottata e le hanno dato la possibilità di maturare. Il suo esordio fu in un programma che ha fatto la storia della televisione italiana a cavallo degli anni Novanta, ovvero Colpo di fulmine, dove i protagonisti venivano scelti a caso e dovevano andare alla ricerca dell’anima gemella, che ritrovavano tra altri passanti.

Poi erano arrivati Fuego!, Mai dire gol, Le Iene, Scherzi a parte, Grande Fratello e decine di altre trasmissioni che l’hanno resa uno dei volti più popolari. Ma a quanto pare adesso Alessia Marcuzzi ha scelto di fermarsi. La conduttrice sottolinea come durante la pandemia Coronavirus sia nata una riflessione interna rispetto a quelli che possono essere i progetti futuri e da qui la scelta appunto di fermarsi, per capire quali possano essere gli stimoli futuri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi)