Covid, l’allarme di Magi: “I casi saliranno tra due settimane”

0
480

Continuano i vari allarmi per quanto riguarda il Covid: c’è tanta apprensione che i casi possano aumentare da qui a breve

Magi Covid casi

La campagna vaccinale ha avuto un brusco rallentamento, ma la speranza è che si possa concludere a breve. Così è tornato a parlare il presidente dell’Ordine dei medici di Roma e Lazio, Antonio Magi, che ha svelato: “Entro le prossime due settimane ci aspettiamo un aumento dei positivi, serve massima cautela per completare la campagna vaccinale nei tempi stabiliti”. L’Italia dovrà fare i conti con la variante Delta che si sta diffondendo a poco a poco anche qui. Una situazione delicata che va monitorata costantemente nelle prossime settimane.

Leggi anche –> Al Bano, concerti bloccati ancora a causa del Covid: tutta la verità

Leggi anche –> Morta a 15 anni di Covid: sperava di diventare un’avvocata

Covid, Magi e la paura dei nuovi contagi per la variante Delta

Lo stesso Magi ha aggiunto dichiarazioni importanti di ciò che potrebbe accadere da qui a breve: “La variante Delta sarà diffusa in Italia e arriverà sicuramente in fretta. Ci potrebbero essere nuovi casi a partire dalle prossime settimane, ma confidiamo che le cifre però non saranno accompagnate da un aumento delle ospedalizzazioni. Ci saranno più positivi, ma non pazienti gravi”. Infine, c’è l’allerta per quanto riguarda il quarto di finale di Euro2020 tra Inghilterra e Ucraina che si giocherà sabato 3 luglio all’Olimpico di Roma. Se dovessero arrivare i tifosi dal Regno Unito, dovrebbero rispettare i cinque giorni di quarantena. La paura è ancora tanta a causa della variante Delta, che potrebbe invadere così anche il territorio italiano.

Magi Covid casi