Alessia Marcuzzi, il nuovo progetto televisivo dopo l’addio a Mediaset

0
331

Nuova avventura per la nota conduttrice Alessia Marcuzzi, il nuovo progetto televisivo dopo l’addio a Mediaset: ecco cosa farà.

(Instagram)

La nota conduttrice televisiva Alessia Marcuzzi cambia rotta: per lei arriva un impegno davvero importante dopo l’addio a Mediaset. Un addio che era nell’aria e che adesso si è concretizzato con un lungo messaggio che ha voluto rilasciare su Instagram. Tempo dunque di voltare pagina perché – ha detto – non c’è nel concreto un progetto che le è stato offerto e che la soddisfa.

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi, la decisione è netta: “Lascio Mediaset, sempre grata”

Classe 1972, nata televisivamente a Telemontecarlo, la Marcuzzi ha lavorato per un periodo in Rai. Da un quarto di secolo, era però colonna portante delle reti del Biscione, dove ha esordito con programmi per nuove generazioni come Colpo di fulmine e Fuego!, prima di intraprendere sfide sempre diverse e sempre più concrete.

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi, perché ha lasciato Mediaset: cosa è successo

Una nuova sfida per la conduttrice Alessia Marcuzzi

(screenshot video)

A proposito di sfide, eccone un’altra con la quale la conduttrice televisiva potrebbe presto confrontarsi. A quanto pare, avrebbe detto di no al nuovo format di Scene da un matrimonio, revival dello storico programma di Mediaset condotto da Davide Mengacci. Al suo posto, ci sarà a quanto pare Anna Tatangelo e il programma nel palinsesto televisivo delle reti Mediaset si inserisce nelle domeniche pomeriggio al posto del salotto televisivo condotto fino a oggi da Barbara D’Urso.

Alessia Marcuzzi dunque avrebbe opposto un rifiuto a questa trasmissione, ma non solo: pare che sarebbe già pronto un progetto cucito su misura per lei. La conduttrice – in questi giorni in vacanza in provincia di Foggia, terra d’origine della sua mamma – potrebbe infatti, a quanto pare, sbarcare su Discovery Channel, il network che con una serie di produzioni più o meno originali sta prendendo piede anche nel nostro Paese.

Alessia Marcuzzi