Otranto, dramma alla Baia dei Turchi: muoiono due giovani turisti

0
675

Una tragedia ha colpito in queste ore la città di Otranto, dramma alla Baia dei Turchi: muoiono due giovani turisti.

(CC-BY-SA-3.0)

Ancora una tragedia del mare che colpisce le località vacanziere italiane: purtroppo per due ragazzi, una giovane coppia di Cerignola, in provincia di Foggia, non c’è stato nulla da fare. I due giovani avevano rispettivamente 27 e 29 anni. La coppia è stata rinvenuta cadavere in mare al largo di Otranto. Erano sotto la Baia dei Turchi.

Leggi anche –> Gallipoli, chiuso un locale e multa salata

Si tratta di una scogliera alta e impervia, una delle più suggestive del Salento, ma molto ripida e già in passato zona in cui si sono consumati degli incidenti gravi. I soccorsi sono scattati dopo che è scattato l’allarme e sul luogo della tragedia sono arrivati gli uomini della Capitaneria di Porto e i militari dell’Arma dei Carabinieri.

Leggi anche –> Gargano, morta turista di 12 anni

Baia dei Turchi: come sono morti i due turisti a Otranto

Si sta cercando di chiarire la dinamica dell’accaduto: non è chiaro ancora infatti se si sia trattato di una caduta accidentale o se invece i due ragazzi dopo essersi tuffati, siano stati risucchiati dalle forti correnti marine di questi giorni. Interrogativi a cui si cerca di fare una risposta, ma quel che purtroppo è vero è che per i due ragazzi non c’è stato nulla da fare. Quando sono stati recuperati, erano già deceduti.

Appena due giorni fa, era precipitata dalla Baia dei Turchi, restando ferita in maniera molto grave, una donna di 60 anni di Sondrio che stava partecipando a un’escursione, sempre nella zona, nel 2013, perse la vita una bambina di 10 anni. Appena qualche giorno fa, invece, si era verificato un altro incidente mortale in mare. Ad avere la peggio era stata una ragazza di appena 12 anni, che era in vacanza sul Gargano ed è stata trovata morta sulla costa di fronte a Vieste.

Cadavere in mare a Sanremo