Carlo Conti, l’annuncio sull’Eurovision 2022: ecco chi lo presenterà

0
262

Carlo Conti è tornato a parlare dell’Eurovision 2022 rivelando il suo punto di vista sui vari presentatori: ecco chi potrà essere protagonista

Carlo Conti

Il prossimo maggio l’Eurovision Song Contest 2022 sbarcherà in Italia. E così lo storico presentatore italiano, Carlo Conti, ha svelato il suo punto di vista ai microfoni di FQMagazine: “Serve un’immagine di grande freschezza per condurre un evento di questo tipo”. Lui non ci sarà, ma ha cercato di spiegare chi vedrebbe bene alla conduzione indicando anche la fascia d’età ben precisa tra i 30 e i 40 anni, facendo anche una sostanziale differenza tra lo stile di condurre un Festival di Sanremo, e la presentazione di un evento, proprio come uno show dell’Eurovision.

Leggi anche –> Carlo Conti, la dedica speciale che fa commuovere tutti

Leggi anche –> Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, la verità sui loro esordi: cosa facevano

Carlo Conti, l’idea dell’esperto per l’Eurovision 2022

Così l’esperto conduttore ha svelato: “Bisogna essere freschi e moderni. Essere dei trenta-quarantenni che hanno mestiere, che hanno esperienza e che sanno presentare quella serata perché si tratta di una serata da presentare non da condurre. C’è una sottilissima differenza però è importante”. Poi ha aggiunto: “Servono volti giovani, freschi che diano così un’immagine differenza dell’Italia stando così su quel palco per la proposta musicale giovane e moderna”. Un nome in particolare per la conduzione non è stato suggerito, ma i più gettonati sarebbero quelli di Alessandro Cattelan, Victoria Cabello ed Ema Stockholma. Nelle prossime settimane tutto sarà più chiaro con l’indicazione ancora più precisa in vista dell’appuntamento nel maggio 2022.

Carlo Conti