Coronavirus 20 luglio: i positivi sfiorano i 50mila, su i ricoveri

0
64

Emergenza Coronavirus oggi 20 luglio in Italia: i positivi sfiorano i 50mila, su i ricoveri, i dati e la situazione aggiornata.

(Ezra Acayan/Getty Images)

Un forte aumento dei casi, che però coincide con dati nettamente più alti per quanto riguarda sintomatici e paucisintomatici: questo il riassunto della situazione Coronavirus nel nostro Paese. Il dato sui decessi in questi giorni si sta fortunatamente stabilizzando al ribasso. Ma resta di fatto l’unico parametro che non vediamo crescere in queste ore. Andiamo con ordine e cerchiamo di fare il punto.

Leggi anche –> Focolaio al matrimonio | un intero comune finisce in lockdown

Oggi si assesta ancora intorno al 97,2% il numero dei pazienti che sono in isolamento domiciliare, in quanto asintomatici e paucisintomatici, un dato percentualmente superiore rispetto a ieri. I casi gravi di ricoveri in terapia intensiva sono oggi uno ogni 300 circa ovvero allo 0,33% circa, ancora in riduzione rispetto a ieri. Ci sono nelle ultime 24 ore 3.558 nuovi casi su 218.705 tamponi antigenici e molecolari.

Leggi anche –> Olimpiadi di Tokyo a rischio cancellazione: troppi casi Covid-19

Dati emergenza Coronavirus oggi 20 luglio in Italia: la situazione aggiornata

(Mario Tama/Getty Images)

Scende con l’aumentare dei tamponi nelle ultime 24 ore il rapporto tra tamponi risultati positivi e totale di tamponi effettuati. Siamo infatti all’1,6%, mentre ieri era al 2,32%, ma ancora una volta pesava il fatto che siano pochi i tamponi domenicali. Sono 10 i decessi nelle ultime 24 ore e questo rappresenta un dato importante: la media settimanale è di 11, in calo del 27%. Lo scorso anno, nello stesso periodo di riferimento, era pressoché identica. Nelle ultime 24 ore, ci sono stati soltanto 1.760 dimessi o guariti mentre salgono a 49.310 gli attualmente positivi, con un aumento pari a 1.800 casi circa in più rispetto al giorno precedente.

Sale come detto il numero di ricoverati nei reparti Covid: sono 1.359, con un aumento di 9 ricoveri in 24 ore. Di questi, 165 – tre in più rispetto a ieri – sono ricoverati in terapia intensiva. Sono 11 i nuovi ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore, la media settimanale è di 10 ingressi al giorno, in aumento del 43% in una settimana, ma comunque si parla di numeri molto bassi. Purtroppo continua a salire la media settimanale dei casi: sono 2.770, il 116% in più rispetto a sette giorni fa. In sostanza, sono raddoppiati i casi in una settimana. Non si ferma la campagna vaccinale: ormai oltre 27 milioni di italiani hanno completato il ciclo vaccinale. Molti purtroppo mancano ancora all’appello.