Olimpiadi di Tokyo a rischio cancellazione: troppi casi Covid-19

0
62

Le Olimpiadi di Tokyo sarebbero a rischio cancellazione: troppi casi Covid-19, parla il presidente del comitato organizzatore.

(Yuichi Yamazaki/Getty Images)

Tokyo 2020, arrivano brutte notizie per gli amanti dello sport, sebbene da più parti arrivino rassicurazioni. Toshiro Muto, capo del comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo, non esclude la cancellazione delle Olimpiadi a causa del Covid-19, proprio all’ultimo minuto. In queste ore, i casi di Coronavirus stanno incrementando rapidamente e questo potrebbe provocare un inatteso stop.

Leggi anche —> Jannik Sinner rinuncia alle Olimpiadi: bufera sul tennista

Ci sono stati altri 10 casi positivi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, portando il numero totale delle persone colpite a 68; Toshiro Muto per tale ragione afferma che terrà d’occhio i numeri di infezione e terrà discussioni con gli organizzatori, se necessario. Alla domanda in una conferenza stampa se i Giochi, che dovrebbero aprirsi venerdì, potrebbero essere ancora cancellati, Toshiro Muto ha detto che terrà d’occhio i numeri.

Leggi anche —> Larissa Iapichino choc: infortunata, salta le Olimpiadi di Tokyo

Il Covid può cancellare definitivamente le Olimpiadi di Tokyo? Ecco la risposta

(Maja Hitij/Getty Images)

Si tratta, a quanto pare, di una posizione per ora isolata: il giornalista di Sky Sports News Geraint Hughes spiega i commenti fatti da Muto e afferma che le Olimpiadi non corrono un rischio maggiore di essere cancellate. “Non possiamo prevedere cosa accadrà con il numero di casi di coronavirus. Quindi continueremo le discussioni se c’è un picco di casi”, ha detto Muto. Di fatto, sarebbe la posizione che ha sempre tenuto sin da principio il comitato organizzatore e per ora i numeri per cancellare le Olimpiadi non ci sono.

“Abbiamo concordato che in base alla situazione del coronavirus, convocheremo di nuovo colloqui tra le parti” – ha evidenziato ancora – “A questo punto, i casi di coronavirus potrebbero aumentare o diminuire, quindi penseremo a cosa dovremmo fare quando si presenterà la situazione”. I casi di Covid-19 sono in aumento a Tokyo e i Giochi, rinviati lo scorso anno a causa della pandemia, si terranno senza spettatori. Da parte sua, il presidente del CIO Thomas Bach afferma che l’annullamento dei Giochi Olimpici non è mai stata un’opzione reale nonostante la pandemia globale.