Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: un programma tv con la figlia

0
55

Il sogno di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: tornare in un programma tv tutto loro con la figlia Maria protagonista.

(screenshot video)

Sono una delle coppie dello spettacolo italiano più longeve e amate: parliamo di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, i due noti ballerini che ospiti del giornalista Francesco Fredella si sono raccontati a cuore aperto. Spazio per il ricordo di Raffaella Carrà a due settimane dalla sua morte, ma anche ai loro impegni futuri e ai loro sogni nel cassetto che ancora intendono realizzare.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi denunciati dai domestici: cos’è successo

“Era una persona di famiglia, ci dava la spinta giusta, era la perfezione, ci dava molti stimoli ed era una donna fantastica”, ricorda l’attrice e ballerina parlando della Carrà e del grande affetto e amore che ha circondato la regina della televisione, sia in Italia che in Spagna. Proprio nel Paese iberico, dove la coppia ha vissuto, l’affetto è anche più grande.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Carmen Russo, gli interventi di chirurgia estetica: com’era prima

Il futuro di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: ecco il loro sogno

Il ballerino fu invece proprio il primo maestro di ballo della conduttrice televisiva e non solo: fu anche il primo a ballare il Tuca Tuca. Un ricordo, il suo, che è ancora indelebile, per cui ricorda che indubbiamente ci fu una grande intesa dal punto di vista artistico. Ma non fu solo quello il motivo del successo ancora attuale del noto ballo: “Se non lo avesse fatto Raffaella lo avrebbero dimenticato”, ammette infatti nell’intervista Enzo Paolo Turchi, ricordando quegli anni incredibili.

Oggi i due ballerini televisivi, che stanno insieme praticamente da quasi 40 anni, sognano un programma insieme, ma non solo. Vorrebbero che nel cast della trasmissione ci fosse anche la loro figlia Maria. “Lei è spiritosa, faccio un appello a Mediaset” – dicono in un’intervista al settimanale ‘Chi’, sottolineando come Maria abbia dato loro nuova linfa – “Questo format potrebbe diventare una quotidianità divertente, noi siamo pronti”. E sono tanti anche prontissimi a rivederli in tv.