Assalita dallo sciame di api: nota attrice grave in ospedale

0
198

Viene assalita dallo sciame di api: la nota attrice Kyle Richards, zia di Paris Hilton, è grave in ospedale.

(Tommaso Boddi/Getty Images)

La nota attrice Kyle Richards è stata portata d’urgenza in ospedale dopo essere inciampata in un alveare durante il fine settimana. La star di “The Real Housewives of Beverly Hills”, 52 anni, allergica alle punture di ape, ha detto che era a casa da sola durante l’incidente e che inizialmente ha avuto problemi mentre cercava aiuto.

Leggi anche –> Gaia Zorzi, lite social con Amanda Knox: “Scrivi solo ca…” FOTO

“La mia famiglia non era a casa e per qualche motivo le persone che lavorano per me non potevano sentirmi gridare aiuto”, ha scritto su Instagram sabato. Non solo, l’attrice ha anche raccontato: “La mia linea fissa non componeva il 911 e la mia epi-pen era difettosa e non si apriva”. La star del reality ha condiviso una foto di se stessa da un letto d’ospedale e ha pubblicato filmati del momento spaventoso in cui stava correndo nel suo cortile inseguita dalle api.

Leggi anche –> Rita De Chiara, morta tragicamente a 19 anni: il drammatico decesso

Come sta Kyle Richards dopo essere stata aggredita dalle api

“Posso ridere di questo video ora, ma quello che non puoi vedere è che le api erano nei miei capelli e mi stavano letteralmente inseguendo”, ha descritto la situazione la nota attrice, che è la zia di Paris Hilton, essendo sorellastra di sua madre, Kathy. “Condivido questa storia con te perché a volte non mi preoccupo di portare con me la mia epi-pen. Inoltre, non so perché non sono riuscita a farla funzionare”, ha scritto in un altro post di Instagram Story.

Kyle Richards, che ha anche una sorella sempre attrice, Kim Richards, ha evidenziato altresì: “È importante guardare su YouTube e guardare i video su come usarlo. Ci sono diversi tipi di epi-pen e ognuna funziona in modo diverso”. Lunedì l’attrice ha pubblicato un aggiornamento sulla sua salute pubblicando un selfie in cui il suo viso sembrava macchiato, scrivendo: “La faccia rossa non sta andando via. A quanto pare potrei essere così per un po’ grazie alle api”.