Morta Patricia Kennealy, vedova di Jim Morrison: 50 anni dopo di lui

0
337

Nei giorni scorsi, è morta Patricia Kennealy, vedova di Jim Morrison: 50 anni dopo di lui, il leader dei Doors morì il 3 luglio 1971.

La scrittrice di fantascienza e critica musicale Patricia Kennealy-Morrison, 75 anni, è morta il 23 luglio 2021. Era nota anche per essere la vedova di Jim Morrison, il leader dei Doors, tre anni più grande di lei, venuto a mancare il 3 luglio 1971. La donna dunque si è spenta a 50 anni esatti dalla morte del marito famoso, con cui – come ricordano i fan – ebbe una relazione sentimentale complicata.

Leggi anche –> Malore in campo: morto Giuseppe Perrino, ex calciatore del Parma

Patricia Kennely è nata il 4 marzo 1946 a Brooklyn NY ed è cresciuta a Long Island NY. Ha frequentato la St. Bonaventure University, dove ha studiato giornalismo, e la Binghamton University, laureandosi in letteratura inglese. Dopo il college ha lavorato alla Macmillan come lessicografa e assistente editoriale. Tra le prime donne a recensire dischi rock, è stata in seguito caporedattrice della rivista musicale Jazz & Pop negli anni ’60. Ha lavorato anche nella pubblicità.

Leggi anche –> Rino Gaetano ucciso dai servizi segreti: la tesi sulla morte del cantante

Patricia Kennealy: l’incontro con Jim Morrison e il matrimonio

Ha incontrato Jim Morrison della rock band The Doors nel 1969 durante un’intervista, e sono diventati sentimentalmente coinvolti. Il loro matrimonio – di fatto – non è mai stato avallato: la coppia si sposò nel 1970 con rito celtico. Peraltro il cantante ha avuto un forte legame sentimentale, sin dai primissimi anni di carriera, con Pamela Courson, la sua storica compagna, poi deceduta per overdose nel 1974, appena tre anni dopo la morte del leader dei Doors.

Nel 1992, Patricia Kennealy, che ha firmato anche alcune opere come Patricia Morrison, ha scritto un libro di memorie sulla sua esperienza al fianco del carismatico leader dei Doors: “Strange Days: My Life With and Without Jim Morrison”. Inoltre, è stata autrice di diversi romanzi di fantascienza, oltre che di racconti legati alla mitologia celtica. Non poteva mancare una serie di saggi dedicati alle morti misteriose della storia del rock. Una di queste è proprio quella dell’ex marito Jim Morrison.