Barbara D’Urso emerge dall’acqua come una Venere: web in tilt

0
195

E’ una Venere che emerge dall’acqua cristallina, Barbara D’Urso, nell’ultimo scatto postato su Instagram: follower in delirio

(Screen Instagram)

Nella prossima stagione televisiva targata Mediaset non ci sarà più spazio per due suoi popolari programmi, “Domenica Live” e “Non è la D’Urso“, eppure Barbara D’Urso non perde il sorriso in quanto “tanto poi esce il sole” come recita l’hashtag, insieme a quello che è il suo motto, anzi di più, il suo mantra, “con il cuore“, che accompagna l’ultimo scatto su Instagram in cui la conduttrice emerge dall’acqua cristallina come una Venere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Bianca Guaccero, ritorno di fiamma con Nicola Ventola: spunta la verità

Una foto che la ritrae di profilo mentre a occhi chiusi si fa accarezzare il volto e i seni, che si stagliano maestosi sull’acqua come i celeberrimi faraglioni dell’Isola di Capri, dai raggi del tiepido sole del mattino. “Oggi inizio la giornata rubando qualche raggio di sole tra le nuvole“, recita la didascalia a corredo dello scatto che, neanche a dirlo, fa il pieno di cuoricini, con un utente che dinanzi a tale meraviglia si lancia in una dichiarazione d’amore: “Ti amooo!!!”.

Barbara D’Urso emerge dall’acqua come una Venere. Conduttrice del reboot de “La Talpa”?

Torna a fare capolino il sole anche nella vita professionale di Barbara D’Urso visto che, a compensazione della chiusura di due suoi programmi, Mediaset, secondo il solitamente bene informato “Tv Blog”, starebbe valutando la possibilità di affidare proprio alla regina dei pomeriggi di Canale 5 il reboot del reality “La Talpa“. Del resto, la stessa conduttrice, in una recente intervista, ha lasciato intendere che per lei ci sarebbe all’orizzonte una conduzione in prima serata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Katherine Kelly Lang, Brooke di Beautiful compie 60 anni e confessa tutto

Sono trascorsi 13 anni dall’ultima edizione de “La Talpa“, all’epoca vinta da Katrina Cascella. Eppure il reality, nato nel 2004 su Rai 2, con la conduzione di Amanda Lear, sostituita dalla seconda puntata da Paola Perego, e poi trasmigrato per le successive due edizioni su Italia 1, nell’ultima puntata tenne incollati davanti allo schermo televisivo 5.356.000 spettatori e raccolse il 26.52% di share.