Raimondo Todaro, la verità su Milly e l’abbandono a Ballando

0
273

Raimondo Todaro ha scelto di raccontare la sua versione sull’abbandono a Ballando con le Stelle e il suo rapporto con la conduttrice Milly Carlucci.

Raimondo Todaro ha annunciato pochi giorni fa con un post su Instagram il suo abbandono al programma che l’ha reso celebre, “Ballando con le Stelle“, dopo ben 15 anni. La notizia inizialmente si pensava fosse stata concordata con la conduttrice Milly Carlucci ma è emersa ben presto la verità.

LEGGI ANCHE -> Ballando con le Stelle, Raimondo Todaro se ne va: i motivi

Milly Carlucci ha replicato con un tweet al vetriolo in cui in cui mostrava la sua amarezza per la comunicazione di Raimondo Todaro, della quale ha detto di non essere stata avvisata neanche di persona. Il coreografo ha replicato in una lunga intervista, nella quale ha raccontato che già nel 2016 aveva espresso alla conduttrice il suo desiderio di abbandonare “Ballando con le Stelle” per cercare nuove avventure: “Sono entrato a Ballando a 18 anni, ora ne ho 34: non aveva senso continuare“.

LEGGI ANCHE -> Raimondo Todaro, che replica alle accuse di Milly Carlucci

Raimondo Todaro, da Ballando ad Amici: cosa gli riserva il futuro

Raimondo Todaro, nonostante non smetta di ringraziare Milly Carlucci per l’opportunità che gli ha dato per ben 15 anni, si è detto amareggiato: “Non mi è piaciuto che abbia tentato di mettermi in cattiva luce con quel post“, ha rivelato. Per chi lo accusa di aver abbandonato “Ballando con le Stelle” per “Amici“, risponde che: “Ho fatto un salto senza rete, non ho giocato sporco“. Quando ha scelto di abbandonare Ballando, infatti, non aveva nessun contratto con Maria De Filippi.

Ora, però, sembra essere ufficiale che Raimondo Todaro sarà tra i nuovi insegnanti di danza del talent di Maria De Filippi, ma il ballerino non si è sbilanciato e non ha né confermato né smentito la notizia: “Ci lavora anche la madre di mia figlia, sarei un pazzo all’idea di non essere lusingato“. Sul rapporto con Milly Carlucci rivela che, nonostante le frizioni dell’ultima stagione di Ballando, resta comunque l’amicizia. Per la conduttrice di “Amici“, poi, solo parole dolci: “Maria è un fenomeno, mi è stata vicina mentre mi stavo separando. Le sarò sempre grato“, ha concluso.