L’assurda storia dell’abito di Lady Diana finito al mercatino dell’usato

0
423

Vi raccontiamo una storia velata di mistero, che riguarda un abito della Principessa Diana, inspiegabilmente ritrovato in un mercatino dell’usato. Ecco che cosa è successo. 

Lady Diana abito bianco ciaostyle.it
Foto da Pinterest

Lady Diana era solita indossare un vestito più volte – per una regola interna della famiglia reale –  ma ce n’è stato uno che la Principessa ha indossato una sola volta, anche se disegnato da una coppia di stilisti che amava, gli Emanuel. Ed è proprio questo vestito il protagonista della vicenda.

Quest’ultimo era stato realizzato appositamente per lei, in occasione del tour che Lady Diana stava per intraprendere in Medioriente insieme al principe Carlo.

Era un abito di seta bianca, che la Principessa indossò durante il ricevimento che seguì alla visita sullo yacht del re del Bahrain. Qui, i reali videro il King Fahd Causeway, il ponte di 25 km appena inaugurato e che collega ancora oggi il Paese con l’Arabia Saudita.

Ma tutto il mondo aveva occhi solo per l’abito di Lady Diana.

LEGGI ANCHE: Da Lady Diana a Sarah Jessica Parker, 5 idee per indossare al meglio il blu

L’abito bianco di Lady Diana: com’era e cosa è successo dopo averlo indossato

Lady Diana ciaostyle.it-Foto da Instagram @lady.diana._

L’abito di Lady Diana era bellissimo e si dice che fosse stato scelto come un omaggio religioso, poiché il bianco era il colore preferito del profeta Maometto.

Il vestito aveva una linea fasciante, ma restava comunque morbido addosso a lei. Il corpetto, decorato con cristalli argentati a forma di fiore, era super fascinoso con le maniche lunghe, un po’ a sbuffo. Sulla spalla sinistra c’era una decorazione ottenuta dal drappeggio diagonale del tessuto, che sembrava una conchiglia aperta. La gonna ricadeva lunga fino ai piedi, svasata all’orlo. Come decoro, la principessa scelse di indossare la Tiara Spencer.

Da quel tour, l’abito di Lady Diana non è stato mai più visto fino al 2018, quando è rispuntato tra le mani di una donna, che lo aveva comprato in un negozio dell’usato di beneficienza a Hereford, pagandolo duecento sterline.

LEGGI ANCHE: Elastici per capelli, come scegliere i migliori per le nostre bambine?

Lady Diana abito ciaostyle.it (1)
Foto da Getty

La donna ha capito che si trattava dell’abito appartenuto alla Principessa, guardando alcune scene in tv, che ripercorrevano proprio il tour in Bahrain. E così, la donna, mettendo l’abito all’asta, ci ha guadagnando una fortuna – 190mila euro. Ma come è arrivato il vestito di Lady D al mercatino dell’usato?

Anni dopo, si è scoperto che Diana regalò quell’abito a una sua cara amica – la castellana della tenuta di Mynde Park Caroline Twiston-Davies. Quest’ultima, però dopo un po’ di tempo decise di aggiungere il vestito ad altri capi da destinare appunto al mercatino di beneficenza.

Va bene la moda circolare, ma non vi sembra un po’ troppo?