Tutti a scuola ma… che cosa indossare sotto il grembiule?

0
130

Il grembiule crea unificazione ma sono molti i genitori che si domandano come vestire i bambini sotto. Ci sono giorni in cui i piccoli devono indossare la tuta e altri in cui devono mettere un outfit scolastico. Come fare?

Bambini scuola
Fonte Oviesse

Mamme e papà è vero i bambini a scuola indosseranno un grembiule, ma vi starete domandando: cosa mettere sotto? Come vestire il bambino a scuola? Ecco alcuni suggerimenti che vi possiamo dare in base alle esperienze.

La prima cosa da fare nella scelta dei vestiti per la scuola dei bambini, è ascoltare le loro esigenze ed esperienze. Usare sempre capi d’abbigliamento adatti alle attività che i bambini andranno a fare a scuola, e quasi tutte comprenderanno lo sporcarsi quindi assolutamente no a capi firmati e costosi.

Per andare sul sicuro meglio scegliere indumenti a basso costo come quelli proposti da Oviesse, Zara e Original Marines. Molto importante inoltre è la scelta dei tessuti. Scegliere sempre quelli traspiranti che aiutino il bambino a stare bene con qualsiasi temperatura.

LEGGI ANCHE: 5 magliette per 5 giorni di lezione: cosa scegliere per la scuola

Come vestirei bambini sotto al grembiule? Ecco alcuni consigli

Back to school Zara
Fonte Zara

La scelta migliore ricade sempre su un vestiario a cipolla, ovvero a strati che il piccolo studente può togliere o mettere in ogni momento della giornata regolandosi a seconda delle sue sensazioni e della temperatura che c’è a scuola.

La cosa più bella che un genitore già far per un bambino che va a a scuola è assecondare le sue esigenze quindi se vostro figlio vi chiede una cosa, ascoltatelo…E’ probabile che ne sappia più di voi e che abbia visto qualche bimbo che vuole imitare… lasciatelo fare!

Le tute sono l’incarnazione della praticità: si indossano velocemente al mattino e sono un’ottima alternativa per vestire il bambino a cipolla. Pantaloni, t-shirt e giacca con la zip. Inoltre puoi scegliere tra diverse pesantezze: cotone garzato, cotone felpato e pile addirittura. Sarebbe importante scegliere un peso leggero nei giorni d’autunno e un mezzo peso per i giorni d’inverno.

Per le femmine vanno benissimo maxi felpe e leggings: comode e facili da idossare!

LEGGI ANCHE –> Ritorno a scuola: per i bambini arriva un accessorio che si rivelerà irrinunciabile

E’ altamente sconsigliato scegliere la maglia di lana. È un capo che va infatti bene per i climi molto rigidi – quando si sta fermi in montagna, per esempio. In città e a scuola, invece, è meglio che i bambini abbiano a disposizione una biancheria leggera, comoda e soprattutto traspirante, che sia in grado di disperdere efficacemente il calore accumulato. Meglio quindi scegliere indumenti di cotone.

Può essere una buona idea evitare anche felpe o maglioni con lo scollo a V in quanto rischiano di lasciare esposto il collo del bambino a eventuali colpi di freddo. E in autunno, lo sappiamo bene, il mal di gola è sempre in agguato! Quindi meglio scegliere con cura quello che vogliamo far indossare ai nostri piccolini a scuola..