La griffe che ha fatto impazzire generazioni intere: riconosci il suo logo? Garanzia di stile indiscussa

0
157

Il logo della griffe è diventato un’icona non solo di stile, ma di eleganza, portamento, di un marchio unico nel suo genere: lo riconosci? Giochiamo insieme al quiz!

griffe e logo
Foto da Canva e Pinterest

Un logo che non è solo tale, ma è diventato fin da subito un marchio di successo, una garanzia di stile che ancora ad oggi, dopo anni, rappresenta la bellezza.

La maison ha riscosso un successo mondiale per il suo concetto di moda, integralmente dedicata alla donna, anche se ad oggi abbraccia ampiamente un look maschile, decorato e ricco di fantasia. Un brand che non possiamo lasciare nel dimenticatoio e che di certo non lo vedrà mai. Osservate quindi bene l’immagine, se siete dei veri esperti di moda lo avrete sicuramente riconosciuto, ma giochiamo insieme al quiz e scopriamo insieme di quale stiamo parlando!

LEGGI ANCHE: Elisabetta Gregoraci conquista a suon di paillettes: riconosci la griffe del suo mini dress?

Un logo che ha fatto la storia della moda: riconosci la griffe? Rappresenta la bellezza a 360°!

Iniziamo a giocare insieme al quiz anticipando già una garanzia: il brand è stato per anni completamente italiano.

griffe
Foto da Canva e Pinterest

Ne vantiamo eccome di stilisti che hanno fatto di un semplice capo di moda un’opera d’arte completa! Il concetto della maison era e rimane ancora ad oggi quello di guardare esclusivamente alla femminilità, producendo e proponendo capi sempre freschi, alla portata di tutti.

LEGGI ANCHE: Quiz cultura generale: chi è la star in total black? La riconosci dal suo abito?

Il secondo indizio riguarda il volto iconico del logo. Lo stilista ha volutamente scelto Medusa, figura mitologica che aveva il potere di pietrificare chiunque la guardasse negli occhi e non è un caso che il brand lo abbia adottato come marchio di fabbrica. Una moda quindi che pietrifica già solo guardandola per il suo design, per le linee avvolgenti e allo stesso tempo squadrate, che guardano allo stile del passato con estrema avanguardia.

naomi
Naomi Campbell è una fedelissima indossatrice del brand
Foto da Getty Images

Terzo e ultimo indizio che non vi lascerà più alcun dubbio riguarda una notizia relativamente fresca: il marchio, cui come direttrice esecutiva vi è adesso la famosa sorella della stilista, è stato acquistato nel 2018 da Michael Kors. Adesso non potete non avere chiaro il quadro!

verace
La griffe del logo è Versace Foto da Getty Images

Stiamo parlando di lui, di Gianni Versace, fondatore dell’omonima Maison. Figlio di egregia sarta calabrese, mise i primi passi nel campo del confezionamento proprio grazie alla madre, per poi lanciare la sua primissima sfilata nel Marzo 1978. Il brand, fondato insieme al fratello Santo, riscosse un successo clamoroso proprio grazie agli abiti anticonformisti, femminili, delicati e grintosi allo stesso tempo, merito delle idee geniali di Gianni.

Tutti siamo rimasti profondamente addolorati dalla sua tragica morte avvenuta per mano di Andrew Cunanan, proprio mentre lo stilista stava rincasando nella sua villa di Miami. Da quel momento il marchio vedrà momenti di profonda crisi, che presto tornerà alla luce originale di Versace grazie ad Allegra, nipote che ereditò sotto testamento il 50% della maison e Donatella, ancora ad oggi direttrice esecutiva.

Jlo e Donatella
Versace veste da anni nomi quali Jennifer Lopez, Beyoncé e Lady Gaga

Nonostante Gianni non sia più con noi, è meraviglioso vederlo ancora vivo e geniale come non mai nelle sfilate e di certo, un po’ di lui è rimasto negli occhi di ha voluto farsi incantare dalle sue idee, le sue scoperte ed il senso squisito di una moda dedicata a tutti.