Albert T-Bar, non è un nome di persona: in moda cosa significa? Scopriamolo insieme

0
198

Conosci le Albert T-Bar? Potrebbe sembrare il nome di qualche aristocratico inglese, ma in realtà in moda ha un significato ben preciso, scopriamolo insieme

Un nome originale, sicuramente particolare ed anche molto dolce: Albert T-Bar potrebbe appartenere a qualche uomo aristocratico di qualche buona famiglia inglese, con ricchi possedimenti e ville prestigiose. Ma in realtà non è proprio così.

albert t-bar
Foto da Canva

Ispirato davvero ad un nome proprio di persone, l’Albert T-Bar è un accessorio di moda molto sofisticato, ricercato e che rievoca nell’immediato la moda e lo stile del Rinascimento arrivando sino al Romanticismo. Ad oggi potrebbe sembrare completamente sparito, ma non è così. Difatti esistono alcuni uomini, così come donne, che adorano indossarlo con uno stile retrò, seppur così raffinato. Ma nello specifico di cosa si tratta? Scopriamolo insieme

LEGGI ANCHE: Riconosci il capo in capo nascosto? Lo puoi indossare, ma ad alcune condizioni

Conosci le Albert T-Bar? Garantiscono un senso dello stile impeccabile e dalle note antiche, super all’avanguardia

Avendo quindi chiarito che le Albert T-Bar siano un accessorio, nello specifico, a cosa servono? Vi ricorderete sicuramente alcuni film in cui conti, contesse, baroni e re indossassero alcuni orologi da taschino.

cosa sono le albert t-bar
Foto da Canva

Prima della loro invenzione, si aspettavano i rintocchi dei campanili delle chiese per capire l’orario preciso in cui ci si trovasse, ma grazie a Peter Henlein, nel 1510, questo divenne solo un ricordo. Difatti inventò il primo orologio indossabile e portatile. 

LEGGI ANCHE: Test personalità, qual è il tuo colore dell’autunno? Diccelo e noi ti diremo chi sei

Da qui sarà poi Carlo II ad introdurlo come accessorio immancabile ed indiscutibile, abbinandolo al classico gilet cui fu proprio lui ad inserirlo nell’abbigliamento maschile. La Albert T- Bar invece prende questo nome dal principe Alberto, che ne inventò la forma, in cui la barra che permetteva di essere incastrata in una delle asole del gilet, con una linea a forma di T, garantiva stile, comodità e sicurezza, poiché difficilmente poteva scivolare via.

orologio a catenella
Foto da Canva

Ad oggi le Albert T-Bar, conosciute anche come catene Albert, possono essere applicate ad un gilet elegante scuro, a coste oppure un po’ più casual, arrivando sino ai panciotti moderni e dall’animo più rock o gothic. La catenella va sempre portata fuori dal taschino e l’orario va osservato con disinvoltura, senza fretta e allo stesso tempo senza richiamare troppo l’attenzione al gesto, onde evitare l’effetto ‘fumetto’ o ‘caricatura’.

Le Albert ovviamente non sono per tutti, ma possono essere indossate da chiunque desideri evidenziare uno stile un po’ più classico, mai pacchiano e sempre molto elegante. Adatte anche ad uno stile androgino, un bel tailleur femminile con completo a pantalone, blazer ai fianchi con spalline ed una catenella ben visibile faranno un grandissima figura di alta moda!