Vestiti nuovi, prima di indossarli dovresti sempre lavarli: eviterai un grande problema

0
211

Se hai fatto acquisti, prima di poterli sfoggiare, dovresti assolutamente ricordare di fargli fare un giro in lavatrice: lavandoli infatti eviterai un problema alquanto fastidioso.

A tutti capita di acquistare un pantalone, una blusa o, più in generale, un capo particolarmente desiderato e la tentazione giunge spontanea: indossare subito il nuovo acquisto. Attenzione però, senza saperlo si rischia di esporsi a un problema molto fastidioso.

lavatrice nuovi vestiti
Foto da Canva

Lavare i vestiti appena comprati potrebbe evitare un particolare problematica.

Proviamo infatti a riflettere: i vestiti che proviamo nel camerino e poi decidiamo di acquistare e portare a casa potrebbero già essere stati indossati da altre persone, toccati da ancor più potenziali acquirenti e, di conseguenza, la carica batterica che vi si annida pare esser di gran lunga maggiore rispetto a molti oggetti di uso comune, come chiavi o smartphone.

Come ovviare a tutto ciò? Un lavaggio preliminare appare indispensabile ma proviamo a capire meglio.

LEGGI ANCHE: COME TOGLIERE MACCHIE DI VINO ROSSO SUI VESTITI? SOLUZIONI E METODI INFALLIBILI

Sai perché sarebbe sempre bene lavare i vestiti nuovi prima di indossarli

Soprattutto a quei capi che vanno a stretto contatto con l’epidermide, come intimo, camicie o magliette bisogna decisamente riservare alcune attenzioni prima di procedere con l’indossarli.

nuovi acquisti da lavare
Foto da Canva

Le zone maggiormente soggette a un accumulo di germi sono senza alcun dubbio quelle all’altezza delle ascelle e la zona pubica. Del resto non vi siete mai chieste come mai numerosi negozi di intimo e costumi invitano la propria clientela a provare la merce lasciando il proprio slip indosso?

L’eventuale sporco non è però l’unico motivo per far fare un giro in lavatrice ai nostri acquisti prima di sfoggiarli. I vestiti esposti nei negozi, allo scopo di mantenere la piega più a lungo, vengono cosparsi di particolari resine che evitano, inoltre, la formazione di muffe. Soprattutto sulle pelli più delicate, queste resine di formaldeide potrebbero provocare reazioni cutanee davvero spiacevoli.

LEGGI ANCHE: LA BORSA PIÙ AMATA DA LADY DIANA HA UNA STORIA DEGNA DI UNA PRINCIPESSA

lavatrice nuovi acquisti
Foto da Canva

E per gli acquisti on line? Be’, questi ovviamente non sono stati precedentemente indossati da nessuno ma in quanto a resine e sostanze volte a conservare al meglio i capi certo non ne sono privi.

Per sicurezza allora meglio passare in lavatrice anche il contenuto dei pacchi più attesi. Ci sarà senza dubbio tempo poi per sfoggiare tutti i nuovi acquisti in totale sicurezza.