Tailleur colorati, proposte d’acquisto per vivacizzare il tuo inverno

0
191

I tailleur colorati quest’anno vibrano di vita e portano un po’ di allegria in un inverno ormai ben freddo. Scopriamo i modelli migliori in assoluto

Quando Coco Chanel propose per la prima volta il suo tailleur in 3 pezzi, dalle forme piuttosto maschili e per certi versi eccentrici, iniziammo a scrivere la storia della moda. Di li a poco divenne in assoluto uno dei completi più gettonati tra le donne, di qualsiasi provenienza, a conferma del fatto che la moda sia sempre e in qualsiasi costante, per tutte.

tailleur colorati
Foto da Canva

Se oggi Chanel vedesse le nuove proposte sui tailleur non potrebbe che complimentarsi con gli stilisti che hanno reso omaggio alla sua idea di donna, conferendo però maggiore movimento, in particolare sull’uso del colore. Si, i classici neri e bianchi non passeranno mai, tuttavia perché non dargli un po’ di brio con colori pastello intensi, avvolgenti e che ben si prestano all’inverno? 

Tra i modelli non mancheranno i tagli classici, quelli a svasare, i blazer senza colletto e con spalline ben evidenziate, per non parlare poi degli azzurri, dei burgundy, dei carta da zucchero incredibilmente romantici. Ma quali saranno state le proposte dei brand? 

LEGGI ANCHE: Soleil Sorge total black per la 17°puntata del Grande Fratello Vip: un sogno a tre zeri

I tailleur colorati sono la massima espressione della moda con carattere: a voi i modelli più sofisticati di sempre

Tessuti rivisitati, design che confluiscono verso il padre per eccellenza di tutti i tailleur, rimanendo però fedeli all’innovazione e alla modernità: i tailleur colorati al momento sono di un’eleganza pazzesca e non possono che essere indossati con estrema disinvoltura e padronanza di una scelta di stile impeccabile.

 Forme geometriche che nonostante la durezza si prestano a qualsiasi morbidezza, il corpo risulta raffinato, per nulla gessato, ma anzi al contrario fluido e di tendenza. Velluto, tessuto a coste, ciniglia e l’intramontabile cotone misto lana, ne abbiamo davvero per ogni gusto e bisogno. Perché non facciamo un piccolo viaggio insieme? Andiamo alla scoperta delle proposte più chic e sfiziose della nuova tendenza tailleur colorati

LEGGI ANCHE: Schiaparelli SS 22: cosa accade quando la moda diventa un’opera d’arte?

Iniziamo il nostro viaggio di moda partendo subito con Zara che ci propone un completo dal taglio maschile molto versatile: oversize, a quadri con toni del grigio tortora e del dell’avana, linee simmetriche per creare un movimento che seppur statico, crea parecchia dinamicità. Blazer con spalline e maniche lunghe, collo revers doppiopetto con abbottonatura centrale ton sur ton, tasche bifasiche a filetto anteriori e con patta, pantalone a palazzo estremamente morbido sul resto del corpo, di un’eleganza pazzesca.

Procediamo con Le style de Paris che propone un taglio raffinato, elegante, profondamente chic e piuttosto versatile: tailleur completo con giacca e pantalone, scollo profondo a V con effetto vedo non vedo, collo revers classico, mono bottone, tasche a patta frontali, spalline non troppo definite ma ugualmente sensuali e pantalone a palazzo leggerissimo sulle gambe, in grado di slanciare la figura in un modo impeccabile. Il modello è disponibile in diverse colorazioni, partendo dal carta da zucchero, passando per il nero, il bianco, il rosa concludendo con un fucsia pallido intenso.

Rinascimento invece è riuscito a creare un design che ritorna dolcissimo a Coco Chanel, con un completo meraviglioso: tailleur in due pezzi in total weed in cotone e viscosa rosso, bianco e nero, abbottonatura centrale aperta con mono bottone, scollo tondo e sfrangiato dalle linee molto delicate. La gonna ton sur ton abbraccia con disinvoltura il giacchetto fermo in vita e con un paio di stivali l’effetto è quasi da haute couture. Perfetto per una moda retrò ma squisitamente moderna!