Curvy style, 5 fashion tips per valorizzare al meglio questa fisicità

0
68

La fisicità curvy è tra le più diffuse tra le donne, ma non tutte riescono a valorizzarla a dovere: ecco 5 tips che vi aiuteranno in tal senso

Ogni tipo di fisicità ha i suoi punti di forza, da esaltare e di debolezza, da valorizzare, dunque non temete: esisterà sempre l’indumento più o meno adatto a noi, basta solo cercare un po’. Oggi parliamo di “fisico curvy“.

curvy look copertina
Foto da Canva

Moltissime vedono questo tipo di fisicità come un limite, in quanto precluderebbe l’utilizzo di determinate categorie di vestiti: perchè mai? E’ possibile indossare qualsiasi cosa se accostata e abbinata nel modo più indicato ad esaltare il vostro corpo. Vediamo come in 5 pillole di stile.

LEGGI ANCHE: Fisico a clessidra: con questi 3 must have sarai una vera regina di stile!

Fisico curvy: come valorizzarlo in 5 semplice passaggi

Sapete che esistono colori, materiali e forme che si adattano a pennello su una fisicità tutta curve? Andiamo a scoprire quali, cogliendo suggerimenti da brand ed influencer famose.

scollo ad A curvy
Foto da Instagram @lovecurvy__laurabrioschi

Un’idea azzeccata per valorizzare una fisicità curvy è sicuramente quella di utilizzare scollature a V, che mettano in risalto un decollètè di base estremamente giunonico. Lavorate, dunque, sui vostri punti di forza: il seno, tra molti, rientrerà sicuramente in uno di questi.

LEGGI ANCHE: Fisico a clessidra, come valorizzare le curve con capi per tutte le occasioni

curvy abito ad a
Foto da Instagram @lovefashionstyle

Se siete amanti degli abiti, sicuramente la forma che maggiormente vi si addice è quella ad A: soprattutto in lunghezza midi, i vestiti molto svasati vanno a valorizzare il punto vita e a nascondere leggermente il volume sulle gambe, slanciando notevolmente la silhouette. Provare per credere!

curvy tessuti scivolati e larghi
Foto da Instagram @sophiacurvy

Se, invece, preferite optare per i pantaloni, il consiglio che vi diamo è quello di scegliere volumi larghi e tessuti morbidi, che scivolano armonicamente sulle curve. Per le magliette, invece, prediligerle lunghe dietro e più corte avanti per nascondere la pancetta e ammorbidire le maniglie dell’amore.

curvy leggings e tacchi
Foto da Instagram @sophiacurvy

Infine, se siete amanti di leggings o linee più aderenti, sappiate che non dovete assolutamente rinunciarvi: esistono davvero numerosi espedienti per usare capi di questo genere senza sentirvi a disagio.

Intanto, se usate le calze, sceglietele scure, in quanto tendono ad affusolare la gamba. Se, invece, preferite indossare pantaloni aderenti, potete scegliere di coprire le parti più “ostiche” con felpe oversize o magliette molto lunghe a mo dì abito: splenderete in ogni dove!