Gonne a ruota, pois e rossetto rosso: benvenuto nel mondo delle pin-up

0
144

Il look da pin-up è romantico e sensuale, in grado di conquistare i cuori di tutti gli uomini. Molto amato dalle donne con il corpo a clessidra, questo stile è l’esplosione di forme e colori.

Il termine Pin-up deriva dal verbo “appendere” e fa riferimento alle foto che i soldati appendevano alle loro pareti durante la Prima Guerra Mondiale.

pin up
Foto da Pixabay

Le immagini ritraevano giovani seducenti e sensuali che, con sguardo ammiccante, supportavano il morale dei militari durante la loro lontananza da casa.

LEGGI ANCHE: La moda che non muore mai? Il Vintage: scopri di che cosa si tratta

Cosa significa avere un look da pin-up?

Lo stile di questo tipo di donna è romantico e seducente, mette in risalto tutta la sua femminilità, in particolare le curve, il punto vita e le gambe; Marylin Monroe e Rita Hayworth sono icone intramontabili di questo stile indimenticabili per il loro fisico e bellezza.

marylin monroe
Foto da GettyImages

Questo stile creativo e sbarazzino è perfetto per il momento storico in cui nasce: siamo negli anni Cinquanta momento di fermento e rinascita grazie alla fine della guerra. I giovani abbandonano i rigidi costumi imposti fino a quel momento e la televisione ed il cinema diventano mezzi per influenzare la moda e i costumi di massa. Sul mercato, inoltre, nascono nuovi tessuti sintetici che consentono di ottenere tonalità sgargianti mai avute prima.

Protagonisti indiscussi sono il punto vita e il décolletè abbondante, motivo per il quale anche la biancheria intima assume un ruolo di spicco, soprattutto per i bustini di nylon e stringi vita.

Un’altra novità che entra in questa nuova moda dedicata alle donne sensuale è il tacco a spillo, arma potente di seduzione perfetti da abbinare agli abiti da sera; per i cocktail vengono preferite quelli di media lunghezza, ma possono essere anche a ruota o a pencil, impreziositi da metalli preziosi e decorazioni.

Un capo amato dalle giovani di questa epoca sono le gonne a ruota molto ampie, soprattutto se a pois, ma non mancano, però, anche le fantasie animalier o floreali; si fa attenzione anche alle tinte unite, con particolare attenzione a tinte come il rosa, il bianco, il giallo, il blu, il verde o il rosso. Quest’ultimo, inoltre, è il colore must per le unghie e il rossetto.

Caratteristiche ugualmente importanti di questo look sono il neo finto, l’eyeliner nero e le ciglia finte utilizzate per valorizzare gli occhi. Per dare un aspetto ancora più femminile si usano spesso anche gli occhiali da sole a forma allungata che ricordano quella degli occhi del gatto.

LEGGI ANCHE: Voglia di cambiamento e rivendicazione dei propri diritti: così la minigonna ci conquistò

I capelli di solito vengono sempre abbelliti con bandane, fiocchi o foulards che coprono l’intera testa.

pin up
Foto da Pixabay

Difficile non innamorarsi di loro!