giovedì, Dicembre 1, 2022

C come cerchietto natalizio, perché lo amiamo così tanto? Storia e modelli

Oggi è la vigilia di Natale e cosa può essere più bello e utile di un cerchietto natalizio? Vediamo perché ci piacciono tanto e ci fanno letteralmente impazzire.

Ogni anno in prossimità del Natale è la stessa storia: il cerchietto natalizio deve essere obbligatoriamente presente sulle nostre teste. Spirito natalizio o pura verità, l’accessorio non può di certo mancare. Ma come mai lo amiamo così tanto?

Vocabolario della moda
Foto da Canva

Vi siete mai chieste perché non potete fare a mendo del cerchietto natalizio per le feste? Non ci sono donne che non desiderano averne uno e indossarlo almeno per una giorno. Grazioso, colorato, esprime allegria a chi lo indossa e a chi si trova attorno, il cerchietto natalizio è un toccasana e pare avere un potere magico: risvegliare lo spirito natalizio che è in noi.

La nascita del cerchietto si perde nella notte dei tempi quando greci e romani li indossavano per eventi particolari come le cerimonie e le feste. In seguito furono sostituiti dalle ghirlande e poi dai gioielli, ma negli anni no hanno perso il loro ruolo di accessorio amato dalle donne.

A partire dagli anni Venti il cerchietto diviene un oggetto fashion da utilizzare con frequenza. Negli anni ’30 è proprio Coco Chanel a introdurre l’accessorio nei look da tutti giorni. Ovviamente la maestra fa la storia della moda facendo del cerchietto un simbolo arrivato fino ai giorni nostri.

LEGGI ANCHE: CERCHIETTO EPR CAPELLI PER BAMBINE, QUALE INDOSSARE?

Il cerchietto natalizio: accessorio indispensabile per le feste

Non importa se sia il trend del momento o meno: se il Natale si avvicina lui ritorna e Enei negozi diventa l’accessorio must have. Tutti lo vendono, tutte lo vogliono!

Cerchietto natalizio
Foto Oviesse

Ne esistono di diversi tipi, formati e colori. Il cerchietto natalizio che va più a ruba è quello classico rosso con le renne di Babbo Natale, ma anno dopo anno, le catene di shopping si sono divertite sempre più a proporre varianti che ci fanno impazzire di gioia.

Sul sito di Oviesse ne esistono di diverso tipi, da quello classico rosso al cerchietto di Natale verde con gli alberi. Costa attorno ai 10 euro, ma l’allegria che esprime non ha prezzo.

LEGGI ANCHE: C COME CALZEROTTI, COSA SONO E COME SI INDOSSANO

Cerchietto natalizio
Foto Amazon

Come sempre Amazon non poteva lasciarsi sfuggire l’oggetto più desiderato delle feste di Natale. Uno in particolare è molto bello e natalizio: il cerchietto con le renne dello stesso colore dell’animale che per antonomasia traina la slitta di Babbo Natale. Non lo trovate grazioso?

Con gli elfi, con i cappelli, con gli alberi e con Babbo Natale, il cerchietto di presa a ogni tipo di fantasia più bizzarra. Voi quale preferite?

Può interessarti anche