Foulard? In testa alla Befana e non solo! Ecco come indossarlo con stile

0
606

Il foulard è onnipresente sulla testa dell’icona dell’Epifania, ma sapete che è un accessorio femminile molto in voga? Ecco come valorizzarlo

Il foulard è un accessorio molto gettonato e amato dal popolo femminile, in quanto non solo estremamente elegante, ma anche molto versatile. Si può infatti collocarlo in infinite posizione ed in diverse modalità. Vi spieghiamo noi come.

copertina foulard
Foto da Canva

Perchè però è considerato dalle donne uno dei vezzi più sfiziosi da indossare? Sicuramente il fatto che si adatti a qualsiasi tipologia di stile, da quello più bon ton alla variante streetstyle, completando la mise con un tocco di classe ed originalità non indifferente.

LEGGI ANCHE: GLI ACCESSORI PER CAPELLI PIA’ FASHION, I MUST HAVE DI QUESTA STAGIONE

Foulard, ecco alcune chicche per indossarlo al top

Vi sveliamo, tramite alcuni fondamentali consigli, alcuni segreti fashion per sfoggiare questo accessorio con estrema modernità e freschezza. State certe che, se ne terrete conto, risulterete sempre al passo coi trend!

foulard testa
Foto da Canva

Il modo più diffuso di sfruttare questo intrigante vezzo è sicuramente quello di accostarlo a nostri capelli. Come? Ve lo suggeriamo noi, in base alla tipologia delle vostre acconciature.

Il primo metodo che vi consigliamo è quello di intrecciarlo attorno al capo, modalità più indicata per chi ha già confidenza con questo tipo di accessorio. Se ci riuscirete però, vi garantiamo un risultato top.

Se invece siete solite raccogliere i capelli in uno chignon, potete optare per arrotolarlo intorno ad esso. L’effetto che ricreerete sarà molto elegante e bon ton.

Terza idea è quella di attorcigliarlo il foulard intorno alla testa, come una bandana. I capelli poi potranno essere inseriti al suo interno e lasciati sciolti, dunque come se indossassimo una fascia classica.

LEGGI ANCHE: SCIARPE, FOULARD E PASHMINE: QUALI SCEGLIERE PER I NOSTRI BAMBINI?

foulard varie
Foto da Canva

Passiamo però ad altre chicche che vedono questo meraviglioso accessorio non impegnato trai capelli.

Un altro modo molto diffuso di sfoggiarlo è di arrotolarlo attorno al collo o con nodo a vista o a mo’ dì sciarpa. Sicuramente un’idea più in voga tra le signore di una certa età.

Il foulard però, può risultare anche utile se impiegato per proteggere i manici di una borsa: darà quel tocco di classe al vostro look, rendendolo più sofisticato e prezioso.

In estate poi, un suggerimento super cool è quello di poggiarlo sulle spalle come se fosse uno sciallè, ma anche al polso o a modo cavigliera. Infine, interessante anche l’idea di sfruttarlo come cintura attorno alla vita.