giovedì, Ottobre 6, 2022

Tutte in minigonna quest’estate: la femminilità più provocante torna alla ribalta

Torna lei, l’eccellente simbolo femminile per antonomasia: la minigonna è per l’estate 2022, in tutte le sue forme! Ma perché viene vista come una freschissima novità?

No, non ci siamo sbagliati: la minigonna è tornata, in tutte le sue forme e nonostante non fosse mai stata abbandonata del tutto, le lunghezze del 2020 e 2021 l’avevano un po’ oscurata. Ma in quest’estate rifiorisce, ritrova la luce grazie a quei preziosissimi raggi solari che riscalderanno le nostre giornate a godere del caldo, della brezza marina e delle serate fresche e libere.

minigonna estate 2022
Foto da Canva

Delle vere e proprie istruzioni sull’uso in realtà quelle viste in passerella, confermandoci di quanto Mary Quant l’avesse vista già lunga: la sua minigonna sarebbe diventata un must have perenne ed eterno! Sapete che mai come quest’anno saranno indossate da tutte le età? Ecco perché non possiamo perdercene neppure una!

Torna la minigonna in quest’estate 2022: forme incredibili, sinuosità e sensualità sono ospiti a corte

Principesse si, regine anche, ma squisitamente in minigonna. Quest’anno non c’è nulla da fare, il must have, simbolo per eccellenza di ogni donna tornerà alla ribalta e a confermarcelo sono state le numerose sfilate della P/E 2022. Un nuovo modo di indossarle tuttavia, esagerando, contenendosi o semplicemente liberando la propria visione della moda.

collezione dior p/e 2022
Foto da dior.com

I modelli anni 60 dominano la scena, con design essenziali e puri: leggermente svasate sul finire, orli preziosi e dal taglio regular, perché il confort deve comunque essere il punto fermo di ogni capo, compresa la gonna nelle sue fattezze fasciate. Quella indossata e inventata da Mary Quant, che fu un vero e proprio affronto allo stile chic e sofisticato francese degli anni 60 adesso riscopre tutta la bellezza, lo sfoggio di un classico che non potrà mai cadere nel dimenticatoio.

minigonna dior estate 2022
Foto da dior.com

E proprio quell’affronto adesso, invece, si trasforma in avanguardia, in potere femmineo, espressione di sé, a prescindere di quale età si parli: 20, 40 e persino 60, la minigonna non ha età e non sente il bisogno di crescere poiché è già matura di suo, non ha bisogno di conferme, anzi, è lei che ci conferma quanto ancora sia moderna e raffinata.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: MICHELLE HUNZIKER ERA DIVINA DA GIOVANE: LA RICORDATE PRIMA DI TRUSSARDI?

Abbinamenti variopinti e iconici, partendo da quello minigonna/trench arrivando al minigonna/blazer, passando dal minigonna/maglioncino di cotone, conquistando con minigonna/bralette, vero abbinamento squisito e innovativo di quest’anno. Tornano i colori pastello, le sinuosità delle sfumature e delle forme dritte, la minigonna è per eccellenza il capo che tutte hanno sempre voluto indossare e stavolta arriva una conferma profumata e si, anche un po’ inaspettata.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: BELEN RODRIGUEZ SI RIAVVICINA A STEFANO DE MARTINO MA IL DETTAGLIO LOOK È SBAGLIATO

collezione courreges
Foto da courreges.com

È per tutti, compresi gli uomini che non hanno più la voglia di sudare in estate con pantaloni aderenti o a sigaretta, con i lini zuppi di sudore o le sete che si avvolgono alle gambe. Finalmente quell’espressione di libertà si va vivida in passerella e non poteva non incarnarsi nella minigonna, che oltre al simbolo prediletto della donna si trasforma in qualcosa di più: lo spogliarsi di tutto il resto, perché basta lei per essere perfette e si; fuori da ogni cliché.

Può interessarti anche