giovedì, Settembre 29, 2022

10 trucchetti che gli stilisti hanno copiato a Lady Diana, piccoli dettagli che fanno la differenza

Lady Diana, la principessa che ha osato sfidare l’etichetta. E’ stata maestra di stile in più di un’occasione. Vediamo tutte le volte che ha trovato trucchetti che oggi gli stilisti continuano a copiare.

Ricordare Lady Diana per la sua libertà d’espressione, per la personalità e per lo stile è un obbligo. Ancora oggi gli stilisti si rivolgono a lei per trovare soluzioni a problemi di stile. Scopriamo i trucchetti di Lady Diana.

Lady Diana 10 trucchetti
Foto Pinterest

Abbiamo già visto i trucchetti utilizzati dalle sue ereditiere di stile, Kate Middleton e Meghan Markle, ma ora scopriamo quali sono quelli utilizzati dalla Principessa Lady Diana che ha solo da insegnare a tutte le donne del mondo.

La sua figura, dal fascino intramontabile e dai dettagli che l’hanno resa celebre in vita e dopo la morte, è sempre stata di grande interesse per gli stilisti. Lady Diana infatti spesso andava contro il protocollo reale con alcuni trucchetti molto ingegnosi.

Lady Diana e i 10 trucchetti per andare contro il protocollo reale: la copiano ancora oggi

Spesso ad esempio la principessa usava indossare vestiti monospalla asimmetrici pur avendo le spalle larghe preferiva queste asimmetrie e non diceva mai no a delle belle maniche a sbuffo.

Lady Diana stile maschile
Foto Pinterest

Come non ricordare i vestiti maschili indossati dalla principessa? Erano davvero un tocco originale e assolutamente contro l’etichetta reale.

Altro tocco di vivacità che daca tremare Palazzo Reale era lo smalto rosso che la principessa amava indossare come simbolo di coraggio e opposizione al sistema precostituito della corte inglese.

Anche nella scelta dei gioielli Lady Diana è sempre andata controcorrente con accessori quali la lettera iniziale del suo nome oppure una collana d’oro regalata d’amici. Insomma non sempre gioielli della corona. Il suo girocollo preferito, con 7 fili di perle e zaffiro, aveva un segreto: era il regalo di nozze della regina. Preferiva le collane a girocollo che mettevano in evidenza il collo grazioso.

POTREBBE INTERESSARTI, CLICCA QUI: LE SCARPE DA SPOSA DI LADY DIANA NASCONDEVANO UN TENERISSIMO SEGRETO

Lady Diana smalto rosso
Foto Pinterest

L’anello di fidanzamento, un grand zaffiro, lo indossava all’anulare mentre tutti gli altri anelli preferiva portarli al mignolo. Questo rapiva costantemente l’attenzione di tutti perché era inusuale.

Altra chicca che proviene da Lady Diana è l’accostamento di capi sportivo con quelli elegante. Una combo casual alla quale non si poteva resistere allora come oggi.

POTREBBE INTERESSARTI, CLICCA QUI: LO STILE DI LADY DIANA PRIMA DI DIVENTARE ROYAL

Altra preferenza di Lady Diana era per i colori, assolutamente quelli pastello e non i colori scuri. Preferiva anche tessuti non troppo impegnativi mas dolci come lo chiffon e la seta. Spesso abbinava colori contrastanti o in base all’umore sceglieva un total look.

Può interessarti anche