domenica, Settembre 25, 2022

Fiori a Sanremo 2022: è subito trend! Quest’anno saranno su giacche, pantaloni e gonne

Dopo la prima esibizione dei cantanti in gara al Festival di Sanremo, sembra ci sia già un nuovo trend: fiori ovunque e per tutti!

Lo avevamo già un po’ immaginato in realtà, ma con la prima esibizione di Sanremo arriva la conferma: abbiamo finalmente visto cantare tutti i big in gara al Festival e nell’attesa della serata cover, dove ne vedremo di certo delle belle, non abbiamo potuto fare a meno di notare quanti fiori ci fossero.

trend fiori sanremo 2022
Foto da Canva

Non solo nelle mani delle vallette(che ancora una volta sono esclusivi, non vedendoli regalati agli uomini), ma anche sui vestiti. Ce ne hanno dato dimostrazione Michele Bravi, i Maneskin nell’incredibile esibizione di Coraline e persino Noemi con il suo Alba Ferretti, che ricordava molto un fiore delicato e sottile. In realtà lo avevamo già visto con Elie Saab e Dior, che hanno fatto dei fiori sia dettagli che elementi caratteristici di stile. Che dite, possiamo urlarlo il trend del 2022?

I fiori a Sanremo ci confermano il trend dolce del 2022: delicatezza, passione e colori super pastello

Avevamo già avuto una piacevolissima anteprima con le P/E 2022 delle Fashion Week di Milano e Parigi e ovviamente, con il Festival di Sanremo 2022 ne troviamo una squisita conferma: un po’ cliché forse, senza nessuna avanguardia citando Miranda Priestly de Il diavolo veste Prada, ma non ci importa in fondo. I fiori sono la conferma della primavera perché abbiamo bisogno di colori, profumi sfiziosi e forme leggiadre per questo nuovo anno appena iniziato e che sa di tantissime novità diverse.

Michele Bravi ce ne ha dato ampia dimostrazione con un maxi blazer nero, rigorosamente sbottonato e appliques 3D di fiori neri e carta da zucchero, legato ovviamente ai glitter della maglia cut out sotto, per illuminare ancor di più la scena. Anche Noemi, nonostante non avesse fiori applicati sembrava delicata ed eterea come una primula o un’orchidea, merito certamente di Alba Ferretti e della mano di Susanna Ausoni.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: QUANDO LADY DIANA ANDO’ ALLA SCALA E IL SUO VESTITO ROSA ERA UN GRIDO D’AIUTO

Ma non finisce qui! Persino i Maneskin, durante la toccante esibizione di Coraline, con un Damiano David emozionato e profondamente commosso ci hanno deliziato con 4 completi dai colori del beige e del grigio, con maxi fiori decoro sulle spalle e sulle maniche. Tutto questo è quindi conferma di uno stile che fa passi avanti e che lega la moda floreale, grazie a Dio e finalmente, anche ad un pubblico maschile.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: ORRORE AL FESTIVAL DI SANREMO, QUESTI LOOK DELLE CONDUTTRICI SONO DAVVERO PESSIMI

Elie Saab ci ha deliziati in passerella con abiti total flowers meravigliosi, di una sofisticatezza esagerata e personalizzata, eterea e seducente, grande. Dior ha legato i fiori alle mani di ogni modello, così come nei blazer oversize e lunghi, mentre Fendi li mette in bella vista su giacche e pantaloni.

Non mancano neppure le stampe più street style a felpe e t-shirt, ne siamo davvero sorpresi. I fiori riprendono in mano la situazione e a dispetto di quanto si possa pensare, se una rondine non fa primavera, un bel mazzo di fiori la chiama a gran voce!

Può interessarti anche