giovedì, Settembre 29, 2022

Sanremo insegna come indossare il tailleur oversize ed esser sexy e chic

Ne abbiamo visti tanti quest’anno a Sanremo e sono una conferma: i tailleur oversize rappresentano sensualità, ma come indossarli alla perfezione?

Sanremo quest’anno ce ne ha regalati parecchi, sia su corpi maschili, sia sui femminili e si confermano essere la nuova generazione di stile: i tailleur oversize, delicati, spiccatamente femminili seppur indossabili perfettamente da un ampio pubblico maschile, sono davvero raffinati e chic, perfetti per serate importanti ed eleganti.

come indossare tailleur oversize
Foto da Canva

Ammettiamolo, il tailleur classico è un evergreen, non tramonterà né ora né mai, tuttavia vi è il bisogno di abbracciare nuovi design e soprattutto nuove wearability. Pertanto questo sfizioso modello ci regala parecchie soddisfazioni e anche in passerella ne abbiamo visti a bizzeffe. Ma come poter indossare il tailleur oversize alla perfezione, con un certo fare chic e sexy? A voi qualche prezioso consiglio di stile!

Sanremo lo conferma: il tailleur oversize è un trend strepitoso, ma come indossarlo al meglio?

Il classico tailleur, proposto dalla mitica Coco Chanel, prevede sempre un due pezzi, a volte persino 3: blazer avvitato sul costato con design leggermente svasato sull’inizio dei fianchi, pantalone dritto, quasi sempre a sigaretta e camicetta di seta. Dalle nuance più classiche come il nero, il beige ed il grigio arrivando ai colori fruttati o fluo squisitamente degli ultimi cinque anni vissuti. Tuttavia il tailleur oversize si conferma come novità eccellente, soddisfa e regala emozioni. Ma come indossarlo?

tailleur oversize
Foto da Canva

Iniziamo col dire che il tailleur oversize è in grado di abbracciare qualsiasi bodyshape: dalle linee affusolate e curve ristrette sino ad arrivare all’abbondanza morbida e curvy, possiamo decidere di scegliere modelli che mettano in risalto i punti di forza. Ricordiamoci però una regola, se così possiamo definirla, fondamentale. Per corpi piuttosto magri ed esili, puntiamo più su un pantalone oversize ed una giacca leggermente avvitata, mentre per curve abbondanti, sarà meglio optare per pantaloni a palazzo a vita alta e giacche oversize svasate. Abbottonate sul davanti creeranno un gioco di forme pazzesco!

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: EMMA MARRONE E IL LOOK BON TON A SANREMO, COPIAMOLO CON MENO DI 25 EURO

abito michele bravi sanremo
Foto da Instagram_michelebravi

Anche il top posto al di sotto gioca un ruolo chiave poiché riesce a conferire carattere all’intera mise. Ad esempio abbiamo potuto vedere un meraviglioso Michele Bravi nella serata delle cover a Sanremo con un tailleur Fausto Puglisi per Roberto Cavalli total oversize, sulle nuance del verde menta con una blusa glitter sfumata di nude e beige. Proprio questa ha smorzato il tono forte dell’intero completo e allo stesso tempo ha conferito un aspetto molto chic e sexy. Pertanto ricordiamoci di scegliere materiali più classici per mise invece particolari e al contrario, camicie o maglioncini eccentrici per completi più morbidi e dallo stile regular.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: DETTAGLI ASSURDI ALL’ARISTON CON I PEGGIORI LOOK DEL FESTIVAL DI SANREMO DELLA QUARTA PUNTATA

In ultimo, ma non per importanza,  anche le scarpe dovranno essere scelte con criterio. Considerando che l’oversize punta tutto sulla morbidezza, sui volant, sulle lunghezze esagerate, scegliere una scarpa bassa ci farà apparire visibilmente più schiacciati. Ecco perché dovremo prediligere decolleté bombate o a punta, ben visibili al di sotto dell’orlo abbondante dei pantaloni oppure stivaletti ankle boots dal tacco prorompente e deciso!

Può interessarti anche