giovedì, Ottobre 6, 2022

Il 6 Febbraio Elisabetta II divenne Regina: ma ricordate quale abito indossava?

In una maniera improvvisa e che rimarrà nella storia, il 6 Febbraio Elisabetta II diverrà Regina assoluta: ma ricordate l’abito che la rese celebre?

Successe tutto nell’arco di 24 ore: la principessa Elisabetta sarebbe presto diventata l’erede suprema al trono, portandola ad essere ancora ad oggi la Regina Elisabetta. Appena venticinquenne, tutto iniziò durante una partita a caccia da parte del Re George VI, che tornato a casa e terminata la cena non si sentì bene. Aveva già avuto in passato problemi di salute per via di un polmone asportato per colpa di un tumore, ma la allora Elisabetta tutto poteva aspettarsi fuorché ciò che di li a poco avrebbe vissuto.

abito regina elisabetta
Foto da Canva

In Africa, insieme al suo principe Filippo già marito, per un tour reale, era ignara del fatto che il padre sarebbe stato trovato morto il 6 febbraio alle 07:30 del mattino sul suo letto. Passano alcune ore prima che Filippo prenda in disparte la moglie avvisandola della sua triste dipartita.

Presa inizialmente da sgomento, si ricompose come una vera Royal e il 7 febbraio la ignara Regina farà ritorno in Inghilterra, completamente vestita di nero, a lutto. Uno scatto passò alla storia e tutt’ora nessuno potrà dimenticarlo per la sua bellezza e quel volto già proteso al nuovo governo. Quell’abito contribuì a formarla, decisamente, in ciò che è oggi. Ve lo ricordate?

La Regina Elisabetta II e quell’abito che la rese celebre: ricordate il giorno della proclamazione?

Non c’era tempo da perdere: la ormai Regina Elisabetta prese parte al suo primo Privy Council, venendo poi proclamata alla folla di Londra che intanto si era radunata per le strade della città, avendo saputo della morte del Re George. Al Saint James Palace, con una voce sottile ma profondamente decisa dichiarerà di ‘assumere tutti i doveri e le responsabilità per la morte del suo amato e caro padre‘.

incoronazione regina elisabetta II
Foto da Pinterest_Imba Sahy

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: MARY DONALDSON, FUTURA REGINA DI DANIMARCA, COMPIE 50 ANNI. ECCO L’ABITO CON CUI HA CONQUISTATO IL FUTURO RE

Nonostante la celebrazione ufficiale d’incoronazione avverrà solo un anno dopo, il 2 giugno del 1953, tutto il popolo di Elisabetta venne a sapere del lascito che involontariamente il padre volle per la figlia. Il suo sguardo malinconico, triste, ma di chi sa di avere immensi doveri verso il proprio regno è passato alla storia grazie ad un ritratto di Dorothy Wilding, scattato qualche giorno dopo la sua ascesa al trono.

stilista Norman Hartnell
Foto da Getty Images

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: PIPPA MIDDLETON HA SUPERATO LA SORELLA KATE: IL SUO ABITO DA SPOSA ERA DA REGINA

Nella foto, seppur in maniera quasi invisibile, ci sarà anche uno tra gli abiti più celebri dello stilista Norman Hartnell, che disegnò e progettò anche l’abito di nozze della Regina e quello dell’incoronazione del 53, che passò alla storia per la sua incredibile eleganza. Quello della foto era di un blu petrolio, profondo e autentico come fu Elisabetta sin dal suo primo giorno di trono. Il resto lo conosciamo tutti molto bene.

Può interessarti anche