giovedì, Settembre 29, 2022

S come strass, la pietra falsa amata da tutte le donne: sai perché brilla così tanto?

Rendono tutto più prezioso, luccicano, donano luce ad ogni look, gli strass sono una grande passione per le donne, ma sai cos’è quella che viene definita una pietra falsa? Scopriamolo assieme 

Strass che passione! Tornati prepotentemente di moda, li ritroviamo ovunque non più solo nei gioielli, ma anche su diversi capi d’abbigliamento, così come sulle scarpe. Ci sono tantissimi accessori di strass, perfetti per rendere brillanti i nostri outfit. Vediamo che cosa è questo vetro.

cosa sono gli strass
Foto da Canva

Pensiamo ai maxi orecchini di cristallo che sono il vero trend di quest’anno. E non solo, siamo tutte pazze degli strass.

La storia degli strass, il luccichio di cui proprio non riusciamo a fare a meno

Si tratta di una pietra falsa dall’aspetto trasparente. Sembrerebbe essere simile al diamante e proprio per questo piace a tutte noi, che considerato il costo molto minore possiamo utilizzare questa pietra su tutto.

orecchini e collane strass swarovsky
Foto da sito Swarovsky

E’ un cristallo composto da vetro che contiene a sua volta un’alta percentuale di ossido di piombo, l’elemento che serve a creare quella brillantezza e trasparenza che rendono questo ‘gioiello’ così speciale. Basta indossare un anello, una collana, un paio di orecchini di strass per illuminarsi in un batter d’occhio.

Il nome strass nasce dal suo inventore, il gioielliere, originario di Strasburgo, Giorgio Strass. Fu lui che nel XVIII secolo ottenne questi pezzi di vetro ad elevata trasparenza. Era il gioielliere ufficiale del re di Francia e la sua scoperta fu una vera e propria rivoluzione nel campo della gioielleria.

collana strass swarovsky
Foto da sito Swarovsky

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: P COME PERLE, CONOSCI IL POTERE MAGICO DI QUESTA GEMMA?

Ma anche nel campo della moda la scoperta dello strass fu un grande colpo di scena. Oltre che per i gioielli, infatti, già all’epoca iniziò a essere usato per decorare capi d’abbigliamento.

Questa pietra infatti aveva un aspetto molto prezioso ma era molto più economica di un diamante, motivo per cui nel 1700 cominciò a essere utilizzata moltissimo dalla borghesia europea che appagava così quel grande desiderio di apparire.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: ACCESSORI PER CAPELLI GIOIELLO, IL TREND PER UN LOOK DA VERE REGINE

Ed ecco che gli strass iniziarono a essere utilizzati da tutti fino ad arrivare ai giorni nostri, dove li troviamo praticamente su tutto. Addirittura vengono usati per decorare le tavole, ma non solo si mettono nei capelli, sulle scarpe, sulle borse, praticamente ovunque.

Può interessarti anche