giovedì, Ottobre 6, 2022

Sabrina Ferilli, ricordi com’era agli esordi? Un cambiamento da non credere

È stata la vera star dell’ultima serata di Sanremo insieme ad Amadeus: Sabrina Ferilli, amatissima da molti, ricordate com’era agli esordi?

Una delle attrici italiane più amate in assoluto, simpatica, raggiante, dal sorriso smagliante e ammettiamolo, anche con un certo caratterino. Volto ormai storico di Canale 5 insieme alla sua cara amica Maria De Filippi in Tu Si Que Vales, ha recitato in fiction, serie tv e film Netflix, lungometraggi cinematografici e vanta collaborazioni con nomi illustri del cinema italiano e internazionale.

sabrina ferilli com'era
Foto da Canva

Insomma, alla nostra Sabrina Ferilli non manca niente, possiede talento, unicità, bellezza mediterranea e ovviamente grande stile. L’abbiamo potuta vedere a Sanremo, durante la serata di chiusura del Festival con abiti elegantissimi, mozzafiato, di una semplicità e cura pazzesche, amiamo Sabrina e sempre l’ameremo. Ma ricordate com’era all’incirca 20 anni? Agli esordi della sua carriera? 

Sabrina Ferilli, tanto amata dall’Italia, ricordate com’era agli inizi della sua incredibile carriera?

Tutti noi la ricorderemo in vari cinepanettoni tra cui Christmas in Love, in cui interpreta una chirurga plastica in perenne combutta con l’ex marito Christian De Sica, meravigliosa la sua interpretazione nel film Io e Lei al fianco di una splendida Margherita Buy, e ancora La grande bellezza, The place e Tutta la vita davanti. La nostra Sabrinona nazionale è quel che si dice una donna con tutto al posto giusto e può vantare talento, bellezza ed un carattere incredibile.

com'era sabrina ferilli
Foto da Pinterest_capellistyle.it

Il suo accento romano e la sua spigliatezza l’hanno resa molto celebre, oltre che estremamente divertente, ma ricordate com’era agli inizi della sua carriera? Bisogna dirlo in realtà, la Ferilli non ha mai tradito il suo stile in tutti questi anni, rimanendo fedele ai suoi outfit. Ad oggi potremo riconoscerla ovunque, ma chi la segue ormai da anni e anni converrà sicuramente con noi.

sabrina ferilli 2000
Foto da Pinterest_capellistyle.it

Iniziamo dalla body shape di Sabrina, squisitamente a clessidra. Questo si aggiunge a forme del corpo pazzesche, seno prosperoso e proporzionato, lato B sodo e sexy, tanto da poterle permettere svariati abiti lunghi. Nel corso della sua carriera l’abbiamo vista con scolli a V profondi, bluse lucenti e ben avvolte sulle curve, scolli a barca dritti, così anche tubini dalle spalline dritte e tagli molto semplici. I colori che predominavano su di lei erano fantasiosi, con stampe annesse e kermesse di nuance ben in linea con la sua pelle bronzea.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: GIOVANNA CIVITILLO, LA MOGLIE DI AMADESU DA’ IL PEGGIO DI SÈ: NON CE L’ASPETTAVAMO!

Ad oggi Sabrina rimane bella e seducente e neppure il suo stile è cambiato radicalmente: sicuramente predilige abiti lunghi e affusolati per eventi, presentazioni o programmi televisivi, le scollature sono un po’ più arrotondate e nei look quotidiani non abbandona mai la sua giacca di pelle e i pantaloni skinny che mettono in risalto un corpo ancora mozzafiato e all’insegna del eros più puro.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: AUGURI AMBER VALLETTA! ECCO I TRUCCHI DI STILE DELLA MODELLA RIASSUNTI IN 5 TIPS

Il cambiamento radicale è stato sicuramente nel suo hair look, difatti da giovane la Ferilli sfoggiava spesso chiome molto ricce e vaporose, con boccoli super definiti. Negli anni poi ha iniziato a prediligere il mosso un po’ più dolce, fatto di curve meno persistenti, preferendo balayage nocciola, seppur sulla sua solita base castano scuro e note cioccolatose. Che dire, cara Sabrina, come diresti tu ‘Te se ama sempre‘!

 

Può interessarti anche