giovedì, Ottobre 6, 2022

E come E-commerce: la nuova era dello shopping online

L’e-commerce è ad oggi uno dei massimi esponenti mondiali dello shopping online, ma conosci la sua storia? È davvero incredibile

È ormai semplice: basta digitare sul pc o sul browser del proprio smartphone il sito del nostro brand preferito, selezionare i capi o gli oggetti che ci interessano e dirigerci al carrello virtuale. Verremo indirizzati verso una pagina di controllo in cui confermare i nostri dati e il gioco è fatto. Entro pochi giorni il nostro acquisto ci verrà recapitato comodamente a casa.

e-commerce
Foto da Canva

Lo shopping online, tramite e-commerce, è ormai all’ordine del giorno e se un domani, per un assurdo motivo, venisse eliminato creerebbe non poche difficoltà. Ad oggi è uno dei servizi più efficienti e sicuri, garantisce un’alta accessibilità ed è in grado di fornire qualsiasi cosa di cui abbiamo bisogno.

Così come in qualsiasi settore, anche la moda ha i propri e-commerce, basta pensare non solo agli store online dei tanti brand famosi, ma anche di veri e propri negozi che, pur non esistendo fisicamente, lavorano e producono solo mediante l’esistenza di Internet. Vi siete mai chiesti come iniziò questo nuovo modo di fare shopping? La storia è davvero interessante e noi oggi vogliamo condividerla con noi!

La nuova era dello shopping online: con gli e-commerce tutto prende una forma diversa

Se facciamo un piccolo passo indietro, l’era dello shopping online non è così distante rispetto ai giorni nostri. Ovviamente le nuove generazioni guardano al comprare su Internet in maniera del tutto serena, come se ‘non ci fosse un’altra realtà al di fuori di questa’. Ma chi è nato in una generazione anni 70/80 sa benissimo quanto fosse tutto diverso.

storia dell'e-commerce
Foto da Canva

Già agli inizi degli anni 70 alcune aziende avevano improntato uno scambio di dati e documenti online pur non essendoci ancora l’uso di Internet, pertanto da considerare una sorta di primo vero e proprio e-commerce. Tuttavia saranno solo gli anni 90 ad aprire le porte allo shopping online, soprattutto con la venuta di Amazon e Ebay, primi veri siti in cui vi era la possibilità di acquistare pur non esistendo un negozio fisico. 

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: NATHALIE CALDONAZZO SI PRESENTA COSI’ IN DIRETTA: IL VESTITO CHE POSSIAMO AVERE TUTTE

Nonostante questo, molti e-commerce aprirono e fallirono nel giro di poco tempo, neppure un anno, poiché assolutamente ignoranti sul campo delle vendite online. Dovremo aspettare l’avvento dei social e il loro precoce diffondersi non solo come mezzi di comunicazione, ma come veri e propri canali pubblicitari e di produzione.

TI POTREBBE INTERESSARE? CLICCA QUI: C COME CHEK, NO NON È SOLO UN CONTROLLO: LA MODA DELLA STAMPA CHE RITORNA!

acquistare su zalando
Foto da Getty Images

Altri colossi nel settore moda diventarono ben presto le prime scelte, basta pensare a Zalando che vanta milioni e milioni di clienti, con un alto grado di soddisfazione. La nuova era dello shopping online è quindi nel 2022 non solo certezza, ma anche una realtà su cui puntare da qui ai prossimi anni. Poiché verrà ricodificato tutto il sistema produttivo, capace di abbracciare chiunque, fornendo in fondo come in supermercato, i prodotti a poco prezzo e quelli ad alto prezzo.

Accontentando chiunque, soddisfacendo le richieste, realizzando qualcosa di nuovo.

Può interessarti anche