martedì, Ottobre 4, 2022

T come trench in pelle: storia della nuova tendenza che ci fa innamorare

Il trench è uno degli indumenti più amati dalle donne in primavera. Un cappottino leggero che si presta bene a ogni look e che possiamo indossare in ogni occasione. Ma scopriamo meglio il trench in pelle.

Conosci la storia del trench in pelle? Come mai è così amato dalle donne?

Trevch di pelle
Foto Canva

Come si fa a non amare il trench di pelle? Must have della primavera. Lo desideriamo sempre, ma quello in pelle è sicuramente il più gettonato.

La storia del trench è molto antica e proviene, come molti capi, dal guardaroba maschile. Il suo nome significa “trincea” infatti veniva utilizzato dai militari inglesi nel 1800. La paternità di questo capo è reclamata da molti brand conosciuti, ma non esiste una fonte certa.

Trench in pelle: conosciamo meglio la storia di questo coprispalle

Solo molti anni dopo diventa un oggetto iconico anche per le donne che lo scelgono in diverse varianti facendolo diventare uno dei coprispalla preferiti, come il trench di pelle.

T come trench di pelle
Foto Pinterest

Tra le tendenze della primavera estate 2022 troviamo anche il trench di pelle. E’ sicuramente un’alternativa molto valida a quello classico e offre uno stile più raro che unico. Il giusto connubio tra look aggressivo e audace, si conferma uno di quei capi che vogliamo indossare subito e non lasciare mai più.

La variante più gettonata del trench in pelle quella nera, stile Matrix, ma anche il trench in pelle beige è ideale per la primavera e soprattutto nel passaggio dal freddo invernale alle temperature più miti.

T come trench di pelle
Foto Pinterest

Il trench in pelle più trendy del momento è sicuramente il modello dal taglio classico con doppiopetto e colletto, con la cintura in vita e lungo fino alle caviglie. Può essere reso più originale e rock con alcuni accorgimenti come le fibbie ergente o dorate e gli occhielli in vista. A renderlo protagonista delle sfilate della stagione primavera estate sono stati infatti grandi stilisti come Alexander McQueen.

Anche i marchi low cost, come Zara, hanno proposto diverse varianti di trench in pelle per permettere a tutte le donne di poter indossare questo fortunato capo. Se negli anni infatti è stato uno dei coprispalla più amati e utilizzati dagli uomini, oggi il trench è assolutamente donna e non si passa avanti.

Abbinare il trench in pelle non è complicato. Essendo un capo davvero particolare deve essere sempre abbinato con look semplici come ad esempio abiti in denim o in stampa check. E le scarpe? Perfetti sono gli anfibi, magari alti fino al ginocchio, che richiamano un altro trend di stagione.

Può interessarti anche