sabato, Dicembre 10, 2022

Barbara d’Urso, ricordi com’era agli esordi? Le foto a confronto sono uno shock

Barbara D’Urso è l’iconica presentatrice tv di Canale 5 e tutti l’adorano. Ma ricordate com’era agli inizi della sua carriera? Scopriamolo insieme!

Divertente, solare, raggiante e iconica: sono questi i migliori aggettivi per descrivere la nostra Barbara D’Urso, uno dei volti storici di Canale 5, conduttrice da ben 14 anni di Pomeriggio 5, giornalista, opinionista, attrice ed ex modella. Insomma, alla nostra Barbarella non manca nulla per essere definita una delle Regine della tv al pari di Maria De Filippi.

barba d'urso come era
Credits_canva

Nel corso degli anni ha raccolto un numero di fan e di persone affezionatesi a lei davvero inimmaginabile, è amata dagli italiani e seppur parecchio criticata da molti, la televisione non sarebbe la stessa senza la sua freschissima presenza. Può vantare una bellezza partenopea davvero incredibile, invidiabile anche per via dell’età della signora D’Urso.

L’ultima avventura è iniziata proprio la settimana scorsa con il reality show La Pupa e il Secchione su Italia 1 e non vediamo l’ora di scoprire chi vincerà il programma e come Barbara riuscirà a condurlo. Ma ricordate com’era agli esordi della sua carriera? Il cambiamento c’è eccome!

Barbara D’Urso e il suo cambiamento incredibile: ricordate com’era ai suoi esordi?

La nostra Barbara D’Urso può in realtà vantare una vita splendida, tra grandi amori, due figli meravigliosi e anni ed anni di conduzione alle spalle. Tra qualche primo lavoro come modella arriva a soli 20 anni a condurre Goal, programma con Diego Abantuono, Teo Teocoli e Massimo Boldi. Inizia fin da subito a farsi apprezzare pe le sue doti d’intrattenitrice, difatti cambierà ben presto il suo nome originale Maria Carmela in un semplice Barbara che manterrà sempre nel corso degli anni.(clicca qui per scoprire com’era Milly Carlucci)

come era barba d'urso
Credits_Instagram@barbaracarmelitadurso

Classe 1957, la D’Urso oggi ha ben 65 anni e portati tutti con estrema grazia ed eleganza. Il suo stile negli anni non è propriamente cambiato, tuttavia ha subito una maturazione non indifferente. Già vent’anni fa potevamo vederla con tailleur, crop top succinti con tanto di scollature a balconcino, anche se predominavano nel suo guardaroba i pantaloni, di tutte le tipologie: da quelli a zampa in velluto ai classici in denim scuri, chiari o sfumati sino ad arrivare a quelli in maglina o con riga centrale.

morte raffaella carrà
Credits_Instagram@barbaracarmelitadurso

Le t-shirts erano le sue preferite e adorava spesso abbinarle a giacche dal taglio blazer monopetto o abbottonatura centrale, così come cardigan morbidi e dalle nuance pastello pallide. Il suo stile nonostante l’estrosità era comunque fermo e decisamente più contenuto rispetto ai nostri giorni, anche se in molti la preferiscono per com’è adesso.

la pupa e il secchione
Credits_Instagram@barbaracarmelitadurso

Guardandola oggi, la nostra Barbara è profondamente cambiato dal punto di vista stilistico: i capelli sono più lunghi pur avendo mantenuto il suo consueto biondo mielato, predilige moltissimo tubini dal taglio classico con scollatura a cuore che ben evidenzia il suo seno e la sua vita stretta, adora indossare giacche dalle colorazioni intense ed allegre ed ogni tanto possiamo vederla con dei pantaloni, sempre morbidi e mai troppo skinny.

barbara d'urso italia 1
Credits_Instagram@barbaracarmelitadurso

I mini dress(cliccate qui per scoprirne qualcuno di tendenza in questa primavera) le garantiscono quindi di poter sfoggiare tutte le sue incredibili curve e forme, merito certamente di tanta attività fisica ed un’alimentazione controllata, come lei stessa più volte ha affermato nel momento in cui l’accusarono di aver abusato con la chirurgia estetica. Insomma, la nostra Barbara è il fiore all’occhiello della Mediaset ed il tempo per la pensione è ancora molto lontano. Siamo sicuri che ci regalerà ancora tanto da vivere e vedere!

Può interessarti anche