sabato, Maggio 28, 2022

Come vestirsi in primavera? Il look perfetto per un tempo pazzerello

In primavera il tempo diventa pazzerello. Scopri i segreti per un abbigliamento che possa farti sentire al meglio con il sole ma anche con la pioggia.

Prima freddo e poi caldo, prima pioggia e poi sole, prima vento poi grandine: il tempo pazzerello della primavera mette a dir poco a dura prova il nostro guardaroba.

come vestirsi tempo pazzerello
Foto da Canva

Affrontare le mezze stagioni non è semplice e l’unico modo è scegliere con cura l’outfit da sfoggiare.

Quali sono le regole da seguire allora per un outfit a prova del folle clima di primavera? Oggi ne scopriamo insieme alcune super furbe, facili da mettere in pratica ma a dir poco risolutive per affrontare anche le giornate più lunghe e più complesse.

Consigli per un abbigliamento primavera a prova di tempo pazzerello

Per questi mesi di sbalzi climatici e di cambi di tempo repentini ecco alcuni capi che non possiamo farci mancare.

abbigliamento primavera tempo variabile
Foto da Canva

Per voi abbiamo selezionato cinque must have, capi per tutte le occasioni che vi garantiranno di non patire né il freddo né il caldo.

Il soprabito – Non è un cappotto, non è blazer, è il buon vecchio palteau che torna di moda. Colorato, fantasia o simili è perfetto per dare la svolta a qualsiasi genere di look, dal più casual al più chic.

La jumpsuit – Soprattutto se sartoriale sarà la scelta perfetta per le serate più chic, ancora meglio se con le maniche lunghe. Potete anche sfruttarla per un audace look color block, impattante ma molto elegante al tempo stesso.

La longuette – Non troppo corta e non troppo lunga, perfetta per difendersi da eventuali momenti di freddo senza però soffrire quando le temperature salgono. Può esser più morbida e comoda ma anche aderente e sensuale, perfetta per chi vuole mettere le curve in bella mostra. Se poi desiderate altri consigli su come indossare questo capo potete cliccare qui.

consigli abbigliamento tempo variabile
Foto da Canva

Il foulard – Che cosa c’cdi meglio quando all’improvviso si alza quel fastidioso venticello inatteso? Se poi troverete una misura ampia ecco che anche come scialle farà la sua figura, garantendo un tocco raffinato in più.

Le gonne-pantaloni – Comode e glamour, perfette per un look di tendenza che non vi ponga però a rischio freddo come le gonne un po’ troppo svolazzanti. Perfette con un tacco alto ma anche con un paio di anfibi (eh sì, potete usarli anche in primavera: cliccate qui per tutte le indicazioni) per un effetto casual ma molto glamour.

Può interessarti anche