mercoledì, Dicembre 7, 2022

L’abito lungo è il sogno di ogni donna: segui il trend e potrai indossarlo anche di giorno

L’abito lungo è l’evergreen di tutta la primavera e potrai indossarlo anche di giorno: ecco cosa ci rivela il trend più In di tutta la stagione!

Morbido, quasi sempre in seta, in lino oppure scomposto: l’abito lungo è il sogno di ogni donna in primavera, per la sua incredibile freschezza e comodità, che permette non solo di godere di quella libertà ormai poco avvolgente, ma di abbracciare in pieno diverse body shape che corrispondono ad esigenze mai scontate o univoche. Dai midi tagliati al polpaccio ai lunghissimi oltre la caviglia, sono l’evergreen per eccellenza di tutta la bella stagione e non se ne parla neanche di abbandonarli.

trend abito lungo
Credits_canva

Durante le collezioni passate, i long dress erano comunque relegati a look da fine pomeriggio o serata, in particolare per quelle sbarazzine e calde dell’estate inoltrata, ma quest’anno il trend vorrà farli indossare anche in pieno giorno, sia per il lavoro, sia per un evento o un appuntamento di qualsiasi genere. Un capo affascinante, che concede parecchie soddisfazioni e che può essere decisamente sfruttato. Ma quali regole vorranno i trend per indossarlo proprio in primavera?

Bentornato abito lungo: segui il trend e potrai indossarlo quando vuoi, specialmente di giorno

Certo, l’abito lunghissimo indossato durante il giorno può risultare un po’ impegnativo. Eppure quest’anno il trend di stagione lo desidera fortemente e molte donne lo stanno già parecchio utilizzando persino per i look da ufficio(qui potrete trovare alcuni outfit perfetti), perché in fondo, il bisogno di rinunciare alla comodità non c’è e non deve esistere. Il trend però parla chiaro e ci consiglia quelli che saranno i modelli migliori da sfoggiare con orgoglio e disinvoltura in questa primavera 2022!

modello abito camicia
Credits_Pinterest@lightinthebox

Guardando in faccia la comodità e l’accessibilità degli abiti lunghi, quest’anno il chemisier sembra il preferito da molte donne, non solo da chi deve fare i conti con fianchi e seno abbondanti, ma anche da chi al contrario non eccede in curve prorompenti. L’abbottonatura centrale e la possibilità di evidenziare o spostare il punto vita garantiscono quindi una versatilità pazzesca, soprattutto per i look da giorno. Possiamo sceglierne uno dalle nuance profonde in seta oppure prediligere ancora qualcosa di un po’ più strutturato in cotone leggero e con stampe a fiori o a righe, che tra l’altro erano i preferiti di Lady Diana, riuscendo a riportarli a galla nonostante non sia più tra noi, come potrete scoprire.

Nonostante lasci un po’ a bocca aperta, il trend stavolta pensa anche a chi non può puntare molto sul punto vita, nascondendolo del tutto: arrivano i long dress drittissimi, senza cuciture centrali, senza drappeggi, senza elastici. L’unico tratto permesso è l’iper morbidezza del tessuto, fresco, in tinta unita oppure in stampe bucoliche variopinte ed eccentriche. Gli scolli saranno curvi e semplici oppure profondi, a V e ben definiti.

trend primavera 2022
Credits_Pinterest@soisinspire

Mantenendo il focus del discorso sul punto vita, se l’anno scorso erano i tessuti elasticizzati a definirlo, quest’anno verrà non solo rielaborato, ma anche spostato: viene quindi alzato verso il seno che di conseguenza vedrà coppe più sostenute, per poi scendere delicato sino ai piedi, in un semi stile impero che però non delude, tantomeno risulta eccessivamente look premaman. Le fantasie potranno essere molto semplici, puntando sui pois o sulle righe, ma vedremo anche stampe floreali e geometriche, specialmente sugli orli vesti per ottenere un sensuale gioco di tridimensionalità. Quest’anno la primavera è in long dress, sempre e comunque!

Può interessarti anche