sabato, Maggio 21, 2022

Culotte, bralette e body shaping: ecco la tendenza che rende giustizia al corpo di tutte le donne

Tra bralette, culotte e reggiseni, il body shaping prende il sopravvento, garantendo giustizia a tutte le forme femminili: quest’estate sarà la rivoluzione in termini di stile e bellezza!

Big Mama ha costruito tutta la sua carriera da rapper a favore del body positive, Kim Kardashian delle sue forme ne ha fatto tesoro e garanzia di successo: sempre di più, ogni giorno che passa, nel settore moda il cambiamento è evidente ed è quanto di più bello potesse succedere. Basta osservare con attenzione le sfilate di appena vent’anni fa, in cui i corpi magrissimi, obbligatoriamente scolpiti tra le ossa entrano in netto contrasto con la carne vivida e succosa delle nuove generazioni di modelle.

lingerie body shaping
Credits_canva

Proprio quella carne, quell’abbondanza, quell’atteggiamento curvy non solo nel corpo, ma anche in cuore e testa ha ampiamente conquistato stilisti e trend, che finalmente iniziano a smussare gli angoli così netti di un settore che, ricordiamoci, prima di tutto è costituito dalla gente, comune in tutto e per tutto.

Seguendo questo autentico principio quindi, cambia il modo di concepire e confezionare gli abiti, così come si vede una trasformazione nella lingerie femminile. Nasce di conseguenza il body shaping, superbamente diverso dal body shaming, che permette ad ogni donna di modellare tramite biancheria intima intelligente le proprie forme, senza però modificarle. Una tendenza davvero importante e su cui bisogna puntare per enfatizzare il concetto di bellezza soggettiva, poiché in modo diverso, siamo tutti stupendi.

Ecco il body shaping: l’arte di modellare il proprio corpo senza modificarlo, con un risultato sensuale e pazzesco

Un risultato davvero sensuale e pazzesco quello che si ottiene tramite il body shaping, ovvero l’arte di modellare le proprie forme del corpo senza però modificarle, sminuirle o adattarle a chi richieda un ‘aspetto più longilineo’. Si tratta di una tendenza lingerie piuttosto importante, che finalmente appoggia in toto le incredibili shapes curve e abbondanti delle tantissime donne che, se per anni hanno lottato ad accettarsi, adesso possono esultare e farsi apprezzare per ciò che sono.

biancheria intima 2022
Credits_Pinterest@vous.hu

Il concetto di body shaping che sta alla base di questa nuova biancheria intima è principalmente accomodare le silhouette, sostenendo con grazia i seni, i glutei e le cosce, rendendo il tutto squisitamente armonioso, non solo per poter indossare alcuni capi un po’ meno comodi, ma anche e soprattutto per abituare il nostro corpo a quelle abbondanze che solitamente ci fanno storcere il naso davanti allo specchio.

trend biancheria intima
Credits_Pinterest@next.co

In qualche modo è come scolpire tramite argilla una statua, che però non vede la rimozione di materiale superfluo, bensì una rivisitazione tramite ciò che vi sia già. Protagoniste sono quindi le nostre forme, che tramite la lingerie shaping permetteranno di rendere più dolci le curvature, le morbidezze e le caratteristiche personali di ognuno. L’intimo modellante quindi si avvale dell’uso del color carne, beige, champagne e sabbia, in base al tono e sottotono della pelle, in modo da garantire quella continuità tra corpo e biancheria, tuttavia troveremo anche colorazioni del nero, del grigio e persino del pesca. Al materiale, resistente e avvolgente vedremo l’abbinamento di pizzo e merletto, che come ben sappiamo sono quanto di più femminile esista al mondo.

sexy lingerie
Credits_Pinterest@barenecessities

Intimissimi, Calzedonia e persino Kim Kardashian con la sua linea Skims hanno progettato e realizzato questa comoda lingerie, che oltre quanto appena detto, riporta all’esaltazione più intima della propria bellezza. Che mai, nel modo più assoluto, deve accontentarsi o genuflettersi a chi la vuole ‘perfetta’, ‘equiparata’, standard.

Può interessarti anche