martedì, Giugno 28, 2022

Pantapalazzo: come indossare il trend del momento? Per te 3 tips esclusivi di stile

Si chiama pantapalazzo e ha già conquistato tutti: come indossare alla perfezione questo capo in vetta alle classifiche dei trend? Eccoti 3 consigli di stile

Morbido, estremamente femminile e in grado di soddisfare qualsiasi body shape, dalla più abbondante alla meno formosa: il pantalone a palazzo, chiamato molto semplicemente pantapalazzo è al momento uno dei capi di stagione più belli in assoluto, comodo e decisamente romantico. Riesce a conferire alla silhouette di ogni donna slancio, grazia e molta eleganza.

pantapalazzo trend primavera
Credits_canva

In realtà questo modello esiste da svariati anni, tuttavia era quasi sempre relegato a look prettamente serali, per occasioni importanti come battesimi, cresime e persino matrimoni. In questa primavera/estate 2022 invece, il pantapalazzo diventa per eccellenza il pantalone di ogni giorno, da poter indossare sia al mattino, per il lavoro o per qualche commissione, sia alla sera, per chi subito dopo l’uscita dall’ufficio vuole andare ad un fresco aperitivo.

Tuttavia bisogna imparare ad indossarlo per evitare di compiere qualche semplice errore di stile. Perché quindi non diamo insieme un’occhiata a questi pazzeschi fashion tips?

Ecco come indossare il pantapalazzo alla perfezione ed essere sempre elegante

Da quando il pantapalazzo ha preso il sopravvento nelle vetrine dei negozi fast fashion, come quelli Zara ad esempio, l’intero mondo femminile è andato in visibilio: la caratteristica di questo pants sta nel rendere l’intera silhouette super slanciata, evidenziando il punto vita e nascondendo eventuali abbondanze di fianchi e cosce. Tuttavia è perfetto anche per chi di forme ne ha ben poche, poiché le misure oversize tendono ad ingannare l’occhio, aggiungendo quei 2 o 3 centimetri in più che non solo servono, ma fanno comodo. Come possiamo quindi indossare i pantapalazzo in modo impeccabile?

moda primavera estate
Credits_Pinterest@manwomandog

Partiamo dal modello più classico, uno meno largo e dalle forme contenute, pur rispettandone la caratteristica: quelli morbidi sulle gambe, portati a vita super alta con pinses centrali andranno a garantire parecchia eleganza, sfruttandolo tra l’altro sia per completi ton sur ton, sia per spezzati. I classici maglioncini di cotone con scollo dolcevita si sposeranno alla perfezione con questa tipologia, sfruttando anche blazer tagliati al fianco o addirittura al di sotto del seno, in stile bolerino. Le colorazioni in questo caso potranno riguardare le nuance del grigio, del nero e del beige, soprattutto per un look versatile che possa andar bene sia per un outfit da giorno, che da sera.

come indossare pantapalazzo
Credits_Pinterest@shoppingcidade

Come abbiamo già detto, il pantapalazzo è perfetto per nascondere i chili in più, ma anche per aggiungerli nel caso in cui non si possiedano eccessive forme. In questo caso la scelta migliore sarà sceglierne uno di una taglia più grande, con una vita leggermente abbassata a cui abbineremo un accessorio prezioso gioiello o comunque accattivante. Con questa scelta andremo ad attirare l’attenzione sul punto vita, cosicché tramite nuance chiare, caramellose e dolci, riusciremo a rendere più armoniosa la silhouette.

trend pantaloni palazzo
Credits_Pinterest@jade

In ultimo, ma non per importanza, come abbiamo visto, quest’anno la primavera e l’estate saranno ricchissime di colori e stampe, dalle più semplici geometriche sino alle floreali elaborate e bucoliche. Pertanto un modello pantapalazzo iper largo, portato a vita alta e con gamba full length ci farà apparire decisamente più alte, raffinate e slanciate. Ad una fantasia potremo abbinare un dolce maglioncino con manica a 3/4 dalla nuance neutro come bianco, beige o grigio, scegliere un favoloso crop top oppure una blusa aderente e con scollo a V. Con questi trucchetti anche voi sarete sempre alla moda!

Può interessarti anche