domenica, Giugno 26, 2022

Sai cos’è la minaudiere? La migliore alleata di ogni donna!

La migliore amica di ogni donna, la minaudiere è ancora oggi eccellenza di stile: ma come nasce questa icona? La sua storia è pazzesca!

Ricca di charme, sfiziosa, quasi sempre in stile pochette, ma che non vuole comportarsi come tale: la borsa minaudiere fa compagnia alle mani di ogni donna, ormai da parecchi, parecchi anni. Garanzia di portamento e profonda eleganza, con una minaudiere ogni outfit, persino il meno sofisticato assume un valore aggiunto, cambiando radicalmente il fine ultimo del look.

minaudiere significato
Foto da Canva

Dovremmo ormai saperlo, tacchi, sandali e borse sono i migliori amici delle donne e difatti in questa stagione ne abbiamo viste delle belle. Ad esempio le mini bag Zara hanno letteralmente fatto sold out, così come quelle H&M, un po’ più sportive ma ugualmente ricercate. Quelle minaudiere rientrano tra la categoria delle più piccole, anzi, sono proprio le mini in assoluto. Non per questo però rimangono in fondo alla lista dei trend, anzi, in quest’estate tornano assolutamente alla ribalta! Ma come nasce questo tipo di borsa? Facciamo un passo indietro ed entriamo a teatro: qui sta tutto il segreto della minaudiere!

La borsa minaudiere è sofisticata, pratica e chic: come nasce la migliore amica di ogni donna?

Certo, le borse hanno una storia antica forse quanto il mondo e già nell’Antico Egitto venivano realizzate delle sacche con una sorta di tracolla per poter trasportare oggetti, viveri e persino vestiti. Tuttavia dovremo percorrere molta strada prima di arrivare alle accezioni più modaiole, che quindi guardano non solo la praticità, ma anche la moda e l’eleganza. La minaudiere è certamente la più sofisticata in assoluto e nasce all’incirca nel 900.

significato borsa minaudiere
Credits_canva

I primissimi modelli si ispirano proprio ai portamonete, solitamente molto piccoli e con una pratica chiusura a clip doppia, che teneva ben salde le componenti per evitare che si aprissero. La minaudiere deriva dal termine omonimo francese che significa appunto borsa teatrale, difatti le prime tipologie erano indirizzate per concludere gli outfit delle donne durante le prime teatrali. Qui vi era l’esigenza di accostare ad un abito già di per sé elegante e sofisticato, una borsa accattivante, diversa da una di uso comune e quotidiano, che dovesse catturare l’attenzione sposandosi alla perfezione con il look finale.

pochette chanel
Credits_Pinterest

La caratteristica di questa borsa sta proprio nella misura: molto piccola, simile ad una pochette, si differenzia da questa per la struttura rigida e compatta, con un’apertura molto pratica ed una chiusura forte e sicura. Secondo gli archivi storici, la primissima vera minaudiere messa sul mercato fu ideata nel 1930 da Charles Alpes, già fondatore della gioielleria famosissima Van Cleef e Alpes. Ben presto molti stilisti e gioiellieri crearono modelli seducenti, uno più chic dell’altro e che rispondessero alle esigenze estetiche delle donne.

collezione borse prada
Credits_Pinterest

Rientra a tutti gli effetti tra le It-bag più in voga del momento, rispettando i contesti storici e trasformandosi oggi in una vera prelibatezza fashion, Alcuni tra i brand più famosi realizzano ancora le minaudiere come ad esempio Ferragamo, Hermès, Chanel e Bvlgari. E voi? Avete una vostra borsa minaudiere personale? Per quest’estate sarà proprio il caso di procurarsene una davvero sorprendente!

Può interessarti anche