Fabrizio Corona, lui lascia il carcere e provoca: “È finito il tempo” FOTO

0
797

Da parte di Fabrizio Corona ecco arrivare l’ennesima frecciata. Quello che scrive sul suo profilo Instagram non lascia spazio ad alcun dubbio.

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona foto da Instagram

Fabrizio Corona, dopo avere lasciato il carcere di Monza, si concede lo stesso un post che sa molto di provocazione sui social. Dal suo profilo personale Instagram assistiamo infatti ad una pubblicazione controversa.

Leggi anche –> Diletta Leotta e Can Yaman, fine del sogno: “Si sono lasciati”

In uno scatto c’è lui, protagonista di un momento di concitazione con le forze dell’ordine. Con tutta probabilità questa immagine risale alla scorsa metà di marzo, quando l’ex fotografo dei vip venne arrestato e condotto dapprima in una clinica psichiatrica e poi in carcere.

“Non è questo il periodo dell’odio, basta con l’odio”, sono le parole che accompagnano questa fotografia. Che però cozzano con quanto mostrato, con lui immobilizzato da più agenti di polizia. L’arresto dell’ex marito di Nina Moric avvenne in circostanze decisamente controverse.

Il catanese, che ha festeggiato i suoi 47 anni in cella, non è comunque tornato in libertà. Il Tribunale di Sorveglianza di Milano gli ha concesso gli arresti domiciliari, accogliendo così la richiesta degli avvocati che lo difendono.

Leggi anche –> Brutta notizia per Ilary Blasi, cosa succede all’Isola dei Famosi

Fabrizio Corona, l’avvocato: “Ne ha passate di tutti i colori, non finisce qui”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

Tra questi c’è Ivano Chiesa, il quale ha commentato quanto avvenuto, con gli ottenuti domiciliari, esprimendo soddisfazione ma al tempo stesso anche rabbia. In un video pubblicato sempre su Instagram, il legale del siciliano afferma quanto segue.

Leggi anche –> Che fine ha fatto l’ex velina Giulia Olivetti? Ecco com’è e cosa fa oggi

“Dunque Fabrizio Corona è tornato a casa, ma non perché è un privilegiato, un famoso o per un favore del Tribunale. No, è tornato a casa perché è stato riconosciuto un errore. Ma quanto lui ha vissuto non può essere dimenticato. Questo è solamente il primo round”.

E tanti sono i followers che esprimono soddisfazione per tutto ciò. In diversi lo difendono e riconoscono come, a loro avviso, Corona sia una vittima di una presunta mala giustizia. Ma c’è anche chi continua ad imputargli un atteggiamento non consono. Come sempre, lui è un personaggio capace di creare discussione e di spaccare l’opinione pubblica come pochi.

Foto dal web