Massimo Boldi, avete mai visto le sue figlie? Chi sono e cosa fanno FOTO

0
105

Gossip Massimo Boldi figlie, cosa sappiamo delle tre ragazze nata dalla lunga relazione dell’attore lombardo con la compianta moglie.

Massimo Boldi figlie
Massimo Boldi figlie Foto dal web

Massimo Boldi, conosciamo meglio le sue figlie. Si tratta di Micaela Boldi, Manuela Boldi e Marta Boldi. Tutte e tre sono nate dall’amore che ha legato a lungo l’attore originario di Luino, in provincia di Varese, con la moglie Marisa Selo.

Leggi anche –> Massimo Boldi, chi è l’amatissimo attore: età, carriera, moglie e successi

I due si sposarono nel 1973, restando uniti fino al 2004, anno in cui la donna scomparve a causa di un brutto male che la affliggeva da oltre dieci anni. Ancora oggi Marisa è spesso al centro dei ricordi di Massimo Boldi. E le figlie di Massimo Boldi hanno tutte, come iniziale dei rispettivi nomi, la lettera M. Come Massimo e Marisa.

Riguardo alle loro figlie, la primogenita è Micaela Boldi. Nata nel 1974, lavora come dirigente della MariFilm, la società di famiglia, ed è anche incaricata di gestire i profili social del suo celebre padre oltre che l’ufficio stampa. Ha reso suo papà nonno con la nascita di Massimo Federico nel 2002.

Leggi anche –> Irene Fornaciari, chi è la ex di Massimo Boldi: perché si sono lasciati

Massimo Boldi, cosa sappiamo delle sue figlie Micaela, Manuela e Marta

La secondogenita è invece Manuela Boldi. Nata nel 1981, la donna ha preso parte ad alcuni programmi televisivi, quali ‘L’Isola del Famosi’ e ‘Pomeriggio 5’. Al suo attivo ha anche una esperienza come conduttrice radiofonica. Anche lei è diventata madre, generando Vittoria Marisa e Leonardo, nati rispettivamente nel 2016 e nel 2019. Ha anche dato vita ad un blog di cucina.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Ilary Blasi, 40 anni speciali: la sorpresa di Totti a sua moglie – FOTO

Per finire ecco Marta Boldi, nata nel 1990 ed autrice, assieme a suo padre, di un libro. Il titolo ‘Le mie tre vite. Ridere, piangere, ricominciare’. Le ha realizzato un album musicale oltre a scrivere il libro col papà. Tutte quante loro rivestono un ruolo centrale nella vita di Boldi.

Foto dal web