Juve Allegri, ritorno vicino dell’allenatore: la pista è sempre più concreta

0
959

Il rapporto Juve Allegri sembra un qualcosa di verosimilmente realizzabile nel breve periodo. Perché il livornese potrebbe ritornare in bianconero.

Allegri Juve bis pronto
Allegri Juve bis pronto FOTO Getty Images

Juve Allegri, ci sarebbero tutti i presupposti per riprovarci. Complice una rivoluzione non annunciata ma data per certa a partire dalla fine della stagione in corso, ecco che l’allenatore livornese potrebbe tornare sulla panchina dei bianconeri. E non sarebbe solo questo il motivo che giustificherebbe un secondo matrimonio sportivo tra le parti.

Leggi anche –> Esame Suarez, il verbale di Agnelli: “Ha fatto tutto Paratici”

Infatti l’esperimento Pirlo non ha dato i frutti sperati. E nonostante il successo in Coppa Italia, il gioco e le idee dell’ex regista della nazionale non hanno convinto. Il percorso tanto in campionato quanto in Champions League è risultato deludente e la squadra si trova con la concreta prospettiva di non disputare la prossima edizione della massima manifestazione calcistica europea.

Una personalità forte come quella di Max, che porta in dote con sé 5 scudetti consecutivi vinti con la Juventus oltre a due finali di Champions disputate e due Supercoppe e 4 Coppe Italia conquistate, potrebbe rappresentare una base più che solida sulla quale costruire un nuovo progetto sportivo.

Leggi anche —Andrea Agnelli, guerra interna con John Elkann: “Lui ed altri via dalla Juve”

Juve Allegri, la cosa sembra farsi sempre più concreta

Eventualmente anche senza Cristiano Ronaldo, il cui contratto scadrà a giugno 2022. Privarsi del portoghese darebbe respiro alle casse del club, alla luce dei 31 milioni di euro di ingaggio del portoghese.

Leggi anche –> Andrea Agnelli, maxi Tapiro d’oro per il fallimento SuperLega FOTO

I rumours su un bis Juve Allegri stanno diventando sempre più solidi. Anche chi lo conosce bene, come Giovanni Galeone, ha svelato di avere questa situazione. Del resto Allegri è fermo da ormai due anni, ovvero proprio dalla fine del suo ciclo vincente in Italia alla Juve.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Da allora l’ex centrocampista di Perugia e Pescara è rimasto fermo, potendo concentrarsi anche su altri aspetti che trascendono dall’ambito lavorativo. Da quando poi ha lasciato la Juventus, Allegri più volte era stato indicato come in procinto di provare una avventura all’estero. In particolare gli spifferi di mercato lo davano come desideroso di cimentarsi con il calcio inglese.

FOTO Getty Images